Corgeno: "La qualità nella quantità"


CORGENO DI VERGIATE, 01 aprile 2015 - Lo scorso week-end (27,28,29 marzo) si è tenuto sulle acque del Lago di Piediluco il 1° meeting nazionale e la canottieri Corgeno vi ha partecipato con un'armata di 34 atleti. I ragazzi grazie al loro impegno hanno portato a casa due bronzi e un argento, e in totale 5 finali A e una B. Il primo ad affrontare le batterie è stato Giacomo Strappo, alla sua prima esperienza in una gara di questo livello, nonostante lo sforzo ha mancato la semifinale di pochi secondi. Invece il due senza ragazzi di Kevin Da Ros e Stefano Scolari, arrivando primi nelle batterie, si sono conquistati un posto in finale, concludendo con un ottimo terzo posto. I due, insieme al giovanissimo timoniere Palma Lamberto, in seguito si sono cimentati anche nella specialità dell'otto, misto con Moltrasio (Barelli), Retica (Curti Emanuele, Curti Sebastiano), Sabaudia (Burato), Moto Guzzi (Elia) e Tremezzina (Morganti).

Nonostante fosse una barca improvvisata hanno guadagnato il secondo posto, cedendo solo davanti alla canottieri Napoli. Al contrario il quattro di coppia ragazzi di Matteo Carolo, Sasha Casola, Gioele Fantato e Agyemang Heard Marcus (Moltrasio) non hanno superato le qualificazioni a causa di un imprevisto in partenza che ha compromesso l'intera gara. A seguire i due singolisti della categoria senior: Marco Ponzellini, il quale superate le batterie e guadagnata la finale B si qualifica settimo; e Alessio Martinetti che purtroppo ancora inesperto non è riuscito ad accedere alla semifinale. I due poi hanno gareggiato anche in otto senior A insieme al compagno di squadra Gabriele Fantato e a Checcola, Merzario, Spinelli (Tremezzina); Malacrida e Cosenza (Lario). Gli atleti, entrando subito in armonia, si sono classificati terzi. Invece, le atlete rosa corgenesi Maja Arnese, Valentina Alferano e Chiara Pasinetti si sono cimentate nel quattro di coppia junior insieme a Sofia Ambrosini (Retica) guadagnandosi il quarto posto assoluto.



Ufficio stampa Canottieri Corgeno

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.