TRio 2016: i risultati finali del secondo blocco di gare


PIEDILUCO, 29 marzo 2015 - Si apre con la gara del due senza Senior femminile il secondo blocco di regate della TRio 2016, al terzo e ultimo giorno di svolgimento. Vittoria per Alessandra Patelli (SC Padova) e Gaia Palma (SC Lario) sul duo della Gavirate composto da Ilaria Broggini e Veronica Calabrese, e sulle toscane Beatrice Arcangiolini (SC Firenze) e Silvia Terrazzi (SC Arno). Sara Magnaghi si conferma una spanna sopra le avversarie: l’atleta della Moltrasio si impone con ampio margine nel singolo Senior femminile su Stefania Gobbi (SC Padova) e Sara Bertolasi (SC Lario). Nel singolo Pesi Leggeri femminile conferma per Elisabetta Sancassani (Fiamme Gialle) su Federica Cesarini (Gavirate) e Denise Zacco (SS Murcarolo), così come tra singolisti leggeri si conferma Pietro Ruta (Fiamme Oro), che lascia l’argento al giovane Francesco Pegoraro (Esperia Torino) e il bronzo all’iridato della specialità Marcello Miani (CS Forestale).

Spettacolo puro nella finale del singolo Senior: Francesco Cardaioli (SC Padova) corona negli ultimi tre colpi una straordinaria rimonta ai danni di Francesco Fossi (Fiamme Gialle) e si prende la medaglia d’oro per soli cinque centesimi di distacco. Alle spalle del vicecampione mondiale in doppio, medaglia di bronzo per Simone Venier (Fiamme Gialle). Rivincita nel due senza Senior per Matteo Lodo (Fiamme Gialle) e Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle), che battono Matteo Castaldo (RYCC Savoia) e Marco Di Costanzo (Fiamme Oro). Dietro al due senza campione mondiale Under 23 in carica e al rodato equipaggio napoletano, medaglia di bronzo per l’armo composto da Giovanni Abagnale (Marina Militare) e Vincenzo Abbagnale (Marina Militare). L’ultimo oro del secondo blocco, quello del duer senza PL, se lo aggiudicano nettamente Martino Goretti (Fiamme Oro) e Andrea Caianiello (Fiamme Oro) sui giovanissimi Stefano Oppo (CS Forestale) e Paolo Di Girolamo (CS Forestale) e su Livio La Padula (Fiamme Oro) e Petru Alin Zaharia (SC Caprera). Concluso il secondo blocco, l’attenzione della TRio 2016 si sposta a metà pomeriggio, con la terza e ultima serie di finali: alle 17.26 il via con la gara femminile che vedrà l’otto Senior contrapposto ai quattro di coppia pesanti e leggeri.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.