Londra ed Amsterdam, la giornata pre gara


MILANO, 14 marzo 2015 - Giornata di prove generali per le due ammiraglie FIC Lombardia impegnate sui campi di Londra ed Amsterdam in attesa delle regate ufficiali al via domani, sabato 14 marzo. A Londra si gareggerà alla Women's Eights Head of the River Race. Confermato il numero di partenza, 13 su 300 equipaggi. Il settore maschile si darà battaglia alla Heineken Roeivierkamp, regata articolata su due giornate con quattro prove per ogni singolo equipaggi e 450 imbarcazioni al via.

La spedizione rosa, guidata dal Vice Presidente Fabio Mirri, ha raggiunto il Tamigi in tarda mattinata. Giusto il tempo di impostare la barca, poi subito in acqua per un ultimo allenamento e relativa ricognizione sul campo di regata. Sul Tamigi, per la prima volta nella storia del remo regionale, sono scesi anche Francesco Stoppa e Iuri Sartori, coach della trasferta. L’accoppiata ha seguito l’ammiraglia in motoscafo, studiando il percorso in ogni minimo dettaglio, insieme al timoniere Giorgio Crippa (Moltrasio). Nel pomeriggio invece spazio al relax, oltre ad un po’ di shopping per le vie del centro città.

Giornata più tranquilla per l’ammiraglia maschile, giunta ad Amsterdam giovedì nel tardo pomeriggio. La mattinata è stata dedicata all’impostazione dell’imbarcazione, poi l’uscita in barca per le ultime prove generali. Buone sensazioni per il team guidato da Giambattista Dalla Porta con il collaboratore Osvaldo Morganti. Nel tardo pomeriggio visita alla città, poi il primo momento ufficiale. La Lombardia infatti è stata invitata a cena dal Comitato Organizzatore, il club Nereus, per l’apertura ufficiale del lungo week end remiero. Una serata a base di canottaggio, con brindisi e incontri, aspettando le regate.

Domani, 14 marzo, tutti in gara su due campi differenti. Al settore rosa il compito di aprire il lungo week end internazionale, regata prevista per le ore 9.30. Il settore maschile gareggerà nel pomeriggio.

 
Luca Broggini
CR FIC Lombardia

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.