Campionati Italiani di Fondo: assegnati i primi sette titoli a Firenze,
 Elpis, Napoli, Aniene, Saturnia, Monate e Sile


PISA, 25 gennaio 2015 - Canottieri Firenze, Elpis Genova, Canottieri Napoli, Canottieri Aniene, Canottieri Saturnia, Canottieri Monate, Canottieri Sile. Sono questi i club laureatisi campioni d’Italia nel primo blocco di finali del campionato italiano di Gran Fondo in corso di svolgimento sul Canale dei Navicelli, a Pisa. Il primo titolo italiano di giornata resta in casa: nel quattro senza Under 23 la Canottieri Firenze (Jacopo Mancini, Neri Muccini, Alberto Dini, Damiano Sibillo) vince il derby di Toscana per appena un paio di secondi sulla Canottieri Limite (Matteo Borghi, Matteo Borsini, Tommaso Borghini, Sasha Puccioni). Medaglia di bronzo per il Posillipo (Francesco Maria Fragliasso, Andrea Maestrale, Luca Agrillo, Salvatore Monfrecola). Nel doppio Under 23 titolo italiano appannaggio dei genovesi dell’Elpis: Davide Mumolo e Federico Garibaldi vestono la maglia tricolore lasciando l’argento al Pro Monopoli (Michele Quaranta, Emanuele Fiume) e il bronzo alla Canottieri Roma (Andrei Nitu, Patrizio De Lucia). E’ la Canottieri Napoli (Stefano De Micco, Gianluigi Serpone, Mario Cella, Luciano D’Agostino) a vincere il titolo italiano nel quattro senza Ragazzi su Tevere Remo (Luca Donati, Marco Astone, Fabrizio Rocco, Adalberto Rinaldi) e Canottieri Caprera (Alberto Zamariola, Alberto Vincenti, Andrea Carando, Giorgio Tognotti).

Il primo titolo italiano femminile finisce a Roma: Ludovica Serafini e Giovanna Schettino regalano all’Aniene il titolo nel doppio Under 23 femminile, davanti alla Canottieri Padova (Elisa Luisetto, Stefania Gobbi) e alla Canottieri Saturnia (Elena Waiglein, Rebecca Zolli). Il circolo triestino si rifà con gli interessi con il successo nel doppio Ragazzi, grazie a Pierluigi De Rogatis e Matteo Quartana, campioni d’Italia su Canottieri Monate (Ivan Bottelli, Luca Corazza) e Canottieri Corgeno (Kevin Da Ros, Stefano Scolari). Anche il Monate trova subito la sua riscossa, conquistando il tricolore nel quattro senza Ragazzi femminile (Francesca Succi Cimentini, Giorgia Salice, Marianna Ribolzi, Linda De Filippis). Doppio CUS Torino sul podio: argento per Khadija Alajdi El Idrissi, Haonian Jiang, Elena Bertero e Letizia Tontodonati), bronzo per Marta De Cesare, Valentina Gallo, Beatrice Mortarino e Morena Perino. Ultimo titolo del primo blocco, il doppio Ragazzi femminile, va alla Canottieri Sile (Anita Serena, Elena Merotto) su Rowing Club Genovese (Sofia Tanghetti, Maria Ludovica Costa) e Canottieri Aniene (Viola Passoni, Giordana Marsili).


RISULTATI:
MASCHILI - QUATTRO SENZA UNDER 23
: 1. SC Firenze (Jacopo Mancini, Neri Muccini, Alberto Dini, Damiano Sibillo) 20:03:70, 2. SC Limite (Matteo Borghi, Matteo Borsini, Tommaso Borghini, Sasha Puccioni) 20:05:70, 3. CN Posillipo (Francesco Maria Fragliasso, Andrea Maestrale, Luca Agrillo, Salvatore Monfrecola) 20:24:00. DOPPIO UNDER 23: 1. SC Elpis (Davide Mumolo, Federico Garibaldi) 20:32:00, 2. Pro Monopoli (Michele Quaranta, Emanuele Fiume) 21:10:50, 3. CC Roma (Andrei Nitu, Patrizio De Lucia) 21:30:20. QUATTRO SENZA RAGAZZI: 1. CC Napoli (Stefano De Micco, Gianluigi Serpone, Mario Cella, Luciano D’Agostino) 21:40:30, RCC Tevere Remo (Luca Donati, Marco Astone, Fabrizio Rocco, Adalberto Rinaldi) 22:00:90, 3. SC Caprera (Alberto Zamariola, Alberto Vincenti, Andrea Carando, Giorgio Tognotti) 22:09:10. DOPPIO RAGAZZI: 1. CC Saturnia (Pierluigi De Rogatis, Matteo Quartana) 22:15:40, 2. AC Monate (Ivan Bottelli, Luca Corazza) 22:48:40, 3. SC Corgeno (Kevin Da Ros, Stefano Scolari) 22:50:80.

FEMMINILI - DOPPIO UNDER 23: 1. CC Aniene (Ludovica Serafini, Giovanna Schettino) 23:42:40, 2. SC Padova (Elisa Luisetto, Stefania Gobbi) 24:03:10, 3. CC Saturnia (Elena Waiglein, Rebecca Zolli) 24:20:50. QUATTRO SENZA RAGAZZI: 1. AC Monate (Francesca Succi Cimentini, Giorgia Salice, Marianna Ribolzi, Linda De Filippis) 24:22:60, 2. CUS Torino (Khadija Alajdi El Idrissi, Haonian Jiang, Elena Bertero, Letizia Tontodonati) 25:00:40, 3. CUS Torino (Marta De Cesare, Valentina Gallo, Beatrice Mortarino, Morena Perino) 25:36:60. DOPPIO RAGAZZI: 1. SC Sile (Anita Serena, Elena Merotto) 25:15:80, 2. Rowing Club Genovese (Sofia Tanghetti, Maria Ludovica Costa) 25:33:70, 3. Canottieri Aniene (Viola Passoni, Giordana Marsili) 26:39:70.
 
 

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.