La Befana vien vogando a Roma per promuovere il Para-Rowing


ROMA, 05 gennaio 2015 - Domani, 6 gennaio 2015 giorno dell'epifania, presso il circolo sportivo Happy Fitness, in Via Salaria a Roma, si terrà un Open Day dedicato a canottaggio, canoa e all'integrazione sociale intitolato "La Befana vien vogando". L’evento è stato organizzato per sostenere e promuovere le direttive MIUR che tracciano la strategia per realizzare il diritto all’apprendimento dei giovani in situazione di difficoltà, estendendo il campo d’intervento non solo agli studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), ma anche all’intera area dei Bisogni Educativi Speciali (BES), comprendente disabilità, DSA/o disturbi evolutivi specifici, svantaggio linguistico, sociale e culturale nonché svantaggi dovuti a problematiche fisiche o sensoriali. Dario Naccari, Capo Settore Para-Rowing a tal proposito afferma che: "E' necessario fare cultura facendo attecchire ancora di più l'idea che lo sport è davvero per tutti poiché, oltre ai normodotati, anche i diversamente abili sono abili nello sport e soprattutto nel canottaggio. Un mondo che sta scoprendo questa opportunità in tutta l'Italia, tant'è che anche in altre parti della Penisola domani ci saranno manifestazioni riguardanti la promozione del canottaggio. Domani, tra l'altro, saranno a Roma per conoscere il mondo Para-Rowing anche gli esponenti dell’Associazione Marchigiana Idrocefalo e Spina Bifida (AMISB) molto attiva sul territorio regionale in attività sociali legate alla prevenzione della Spina Bifida, una patologia rara congenita, sempre in accordo con il coordinamento nazionale delle associazioni regionali (ASBI) inerenti a tale patologia.

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
    RISULTATI GARE
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.