Ciao Nino!


TRIESTE, 24 dicembre 2014 - Se ne è andato questa notte un pezzo di storia del canottaggio triestino, con la scomparsa di Giovanni “Nino” Gabrovec, uno degli ultimi “Grandi Vecchi” del remo di casa nostra: un grande appassionato sempre rimasto attaccato alla sua società, l'Adria (che l'anno scorso in una simpatica serata l'aveva festeggiato per i suoi 90 anni), un uomo prima che un tecnico, che non lesinava parole di incoraggiamento ai giovani canottieri come ai master per cui negli ultimi anni rappresentava un punto di riferimento.

Gabrovec nell'agosto del 1946 fece parte dell'otto della Ginnastica Triestina che a Lecco conquistò il titolo italiano nelle categorie juniores e seniores sulla mitica imbarcazione “Trieste Mia”, con al timone Pino Culot. Nello stesso anno a Pallanza vinse il titolo tricolore nella yole a otto. Nel 1949 indossò la maglia azzurra a Salò in occasione del quadrangolare internazionale Italia, Francia, Belgio Svizzera vincendo con Rinaldi nella specialità del 2 senza. Nel 1953 con De Curtis vinse il titolo italiano nel doppio canoè senior ai Campionati Italiani di Sorrento. Appeso il remo al chiodo fu allenatore di VV.FF. Ravalico, Ginnastica Triestina ed Adria, della quale, quest'ultima, rimase sempre socio.

Socio onorario dell'Associazione Nazionale Allenatori Canottaggio, degli Azzurri d'Italia, proprio in questi giorni la Federcanottaggio nazionale lo aveva nominato anche Socio Benemerito.
Una passione che non aveva mai lasciato Nino che quotidianamente, nonostante le difficoltà, frequentava il Pontile Istria, interessato alla vita sociale come a quella agonistica per i quali, al neofita, come al canottiere di lunga data, al socio come all'atleta, aveva sempre parole di elogio e di incoraggiamento.

Alla famiglia di Nino Gabrovec vadano le sentite condoglianze del Comitato Regionale della Federcanottaggio


Maurizio Ustolin
Ufficio Stampa Federcanottaggio Friuli Venezia Giulia


Il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale, unitamente al Consiglio federale, invia anche a nome di tutto il canottaggio nazionale le più sentite condoglianze alla Famiglia Gabrovec per la scomparsa del caro Nino.

Prossime Regate

  • CORGENO - 19-20/09/2020
    Meeting Nazionale Allievi e Cadetti
    PROGRAMMA Sabato
    PROGRAMMA Domenica
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
  • SABAUDIA - 19-20/09/2020
    Meeting Nazionale Allievi e Cadetti
    PROGRAMMA FINALI Sabato
    PROGRAMMA FINALI Domenica
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.