Alla Canottieri Varese il XXXIII Trofeo Aristide Vacchino


SANREMO, 20 ottobre 2014 - Nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 ottobre 2014 si è svolto, nello spazio acqueo interno al Porto Vecchio di Sanremo, il “XXXIII Trofeo Aristide Vacchino – Regata Internazionale Sprint Allievi e Cadetti”. La manifestazione è stata indetta dalla Federazione Italiana Canottaggio e realizzata dalla Canottieri Sanremo A.S.D. con il patrocinio della Regione Liguria (Assessorato allo Sport) e del Comune di Sanremo, con la collaborazione del CONI e della Fondazione Carige.

Alla regata hanno partecipato numero 16 società:

Circolo del Remo e della Vela Italia (Gruppo Sportivo Dilettantistico);
Lega Navale Italiana Savona (Gruppo Sportivo Dilettantistico);
Società Dilettantistica Canottieri Lario “G. Sinigaglia”;
Canottieri Massarosa “Renzo Giunti” A.S.D.;
Unione Sportiva Carate Urio 1895 A.S.D.;
Canottieri Santo Stefano al mare A.S.D.;
Società Canottieri Menaggio A.S.D.;
Società Canottieri Varese A.S.D.;
Canottieri Germignaga A.S.D.;
Canottieri Tremezzina A.S.D.;
Canottieri Moto Guzzi A.S.D.;
Canottieri Sanremo A.S.D.;
Canottieri Retica A.S.D.;
Canottieri Luino A.S.D.;
Canottieri Caldè A.S.D.;
S.S. Murcarolo A.S.D..

per un totale di 123 atleti.

La manifestazione “XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” ha visto, quindi, la presenza di oltre 200 persone tra atleti, tecnici ed accompagnatori.

Nella giornata di sabato 18 ottobre 2014 a partire dalle ore 15.30 alle 17.30, con partenza ogni cinque (5) minuti, si sono svolte le batterie eliminatorie per la determinazione delle finali che si sono svolte nella giornata di domenica 19 ottobre 2014 con partenza alle ore 8.00 delle piccole finali (Finali B, C e D) e alle ore 9.45 delle finali assolute (Finali A disputate tra i classificati nelle prime posizioni delle batterie del sabato).

Tutte le regate, combattute fino all’ultima “remata”, sono state ricche di emozioni ed hanno dato origine ai seguenti risultati:

Trofeo Aristide Vacchino: Canottieri Varese A.S.D. (prima società classificata);

Trofeo Giuseppina Cerchiari: Ballardin Sebastian – Canottieri Germignaga A.S.D. (Primo classificato categoria Cadetti Maschile 2000);

Trofeo Arnaldo Albarelli: Arieti Aurora – Canottieri Moto Guzzi A.S.D. (prima classificata categoria Cadetti Femminile 2000).

E’ stata, inoltre, consegnata all’atleta maschile più giovane, Donzella Paolo della Canottieri Santo Stefano al mare A.S.D., una coppa offerta dalla “nonna” Renata ed alla atleta femminile più giovane, Tilocca Sara della Canottieri Germignaga A.S.D., una coppa offerta dal Master Riky Bruno.

I primi classificati per ogni categoria sono i seguenti:

Allievi B femminile 2003: Mossi Serena – Canottieri Lario Sinigaglia A.S.D.;
Allievi B maschile 2003: Piccardo Giona – L.N.I. Savona Gruppo Sportivo Dilettantistico;
Allievi B femminile 2002: Comalini Angelica – Canottieri Retica A.S.D.;
Allievi B maschile 2002: Bouehi Enrico Simon – Canottieri Luino A.S.D.;
Allievi C femminile 2001: Passini Arianna – Canottieri Moto Guzzi A.S.D.;
Allievi C maschile 2001: Orlandini Willem – Canottieri Varese A.S.D.;
Cadetti femminile 2000: Arieti Aurora – Canottieri Moto Guzzi A.S.D.;
Cadetti maschile 2000: Ballardin Sebastian – Canottieri Germignaga A.S.D..

Nell’Albo d’Oro del “Trofeo Aristide Vacchino” viene, quindi, iscritta per la prima volta la Canottieri Varese A.S.D. giunta prima con 174 punti, che si è imposta sulla Canottieri Moto Guzzi A.S.D., campione in carica, giunta seconda con 164 punti. Al terzo posto si è classificata la Società Dilettantistica Canottieri Lario “G. Sinigaglia” con 155 punti.

Seguono in ordine di classifica:

Canottieri Germignaga A.S.D. (148 punti);
Canottieri Luino A.S.D. (139 punti);
Canottieri Retica A.S.D. (106 punti);
Canottieri Tremezzina A.S.D. (97 punti);
U.S. Carate Urio 1895 (62 punti);
Canottieri Massarosa “Renzo Giunti” A.S.D. (49 punti);
Canottieri Santo Stefano al mare A.S.D. (47 punti);
Circolo del Remo e della Vela Italia G.S.D. (43 punti);
Lega Navale Italiana Savona G.S.D. (39 punti);
Società Canottieri Menaggio A.S.D. (33 punti);
Società Sportiva Murcarolo A.S.D. (28 punti);
Canottieri Sanremo A.S.D. (5 punti);
Canottieri Caldè (2 punti).

Le due giornate di regate si sono, quindi, concluse sulla terrazza della sede della Canottieri Sanremo A.S.D. dove, alle ore 12.00 di domenica 19 ottobre 2014, è avvenuta la premiazione alla presenza di:

Dott. Eugenio Nocita – Assessore allo Sport del Comune di Sanremo;
Tenente di Vascello (CP) Pierpaolo Danieli – Comandante della Capitaneria di Porto di Sanremo;
Franco Brioglio – Delegato Provinciale CONI;
Onorato Lanza – Presidente Giuria Arbitri;
Simone Corsa – atleta della Canottieri Sanremo A.S.D. Campione Italiano nel “due senza”;
Riccardo Mager – atleta della Canottieri Sanremo A.S.D. Campione Italiano nel “due senza”, medaglia di bronzo “nell'otto” ai Mondiali Junior di Amburgo e 9° nel “due senza” alle Olimpiadi Giovanili di Nanchino.

Per l’ottima riuscita della manifestazione occorre ringraziare:

i giudici arbitri della Federazione Italiana Canottaggio, guidati dal Presidente di Giuria Onorato Lanza:

◦ Pignone Bruno;
◦ Ciambellotti Rinaldo;
◦ Acciaro Barbara;
◦ Cavallo Eugenio;

l'Arma dei Carabinieri – Nucleo Sommozzatori di Genova Voltri;
la Federazione Italiana Cronometristi “Riviera dei Fiori”;
la Croce Rossa Italiana;
l'Avv. Renato Alberti;
il Dott. Claudio Battaglia.

Un particolare ringraziamento, poi, anche a tutti gli atleti, tecnici, accompagnatori e a coloro che hanno dato vita alle regate del “XXXIII Trofeo Aristide Vacchino”.

Le manifestazioni legate al “XXXIII Trofeo Aristide Vacchino” proseguiranno nel corso della settimana con il seguente programma:
Sabato 25 ottobre 2014 dalle ore 10.00, presso la sala Incontri del teatro Ariston, avrà luogo il convegno “lo sport in mare, sicurezza e salute alla luce della legge Balduzzi”.
Sabato 25 ottobre 2014 alle ore 14.30, sempre presso la sala Incontri del teatro Ariston, si svolgerà il corso di formazione professionale sull’utilizzo del DAE (Defibrillatore Automatico Esterno);
Domenica 26 ottobre 2014 – con partenza alle ore 8.00 dal Porto Vecchio di Sanremo ed arrivo previsto per le 11.30 a Montecarlo nella zona antistante il Casinò – “XI Traversata Remiera Sanremo – Montecarlo (Coastal Race)”.


Canottieri Sanremo A.S.D.
Il Comitato Organizzatore
 

Albo d'Oro
CLASSIFICA FINALE
RISULTATI FINALI

 

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.