Coastal Rowing, da domani 67 italiani in gara a Salonicco
 per il mondiale


SALONICCO, 16 ottobre 2014 - Tutto è pronto a Salonicco, sul percorso disegnato nel Golfo Thermaikos, per ospitare il settimo campionato del mondo di Coastal Rowing – canottaggio costiero – (il primo in Francia a Mandelieu nel 2007, il secondo in Italia a Sanremo nel 2008 come pure il quinto a Bari nel 2011). Dall’Italia alla volta della città ellenica sono partiti in sessantasette e questa sera, alle 19 (le 18 in Italia), tutti parteciperanno alla Cerimonia d’Apertura che si svolgerà nel cuore della Città. Domani, invece, alle ore 9.00, ora locale, 8 ammiraglie italiane (il quattro di coppia con timoniere), 9 doppi e 9 singoli, tra questi ultimi sei sono femminili, si scontreranno con gli avversari nelle eliminatorie valide per l’accesso alle finali che si disputeranno sabato 18 ottobre.

Tra le barche italiane iscritte, da segnalare la presenza del CC Saturnia che, con Simone Ferrarese, Alessandro Mansutti, Lorenzo Tedesco, Nicholas Brezzi Villi e Stefano Gioia al timone, tenterà di mantenere saldo il titolo vinto nel quattro di coppia lo scorso anno a Helsingborg (Svezia), e dei fratelli Francesco e Federico Garibaldi, campioni iridati 2013 in doppio con la maglia della Canottieri Santo Stefano al Mare e quest'anno in gara a Salonicco con i colori dell'Elpis. E poi ancora la SC Nazario Sauro che schiera, sempre nel doppio, Andrea Milos e Stefano Donat, bronzo lo scorso anno, e la SC Padova che affida la difesa dei colori sociali nel singolo maschile a Simone Martini, argento nel 2013. Spedizione numerosa in terra ellenica per la SC Luino, in gara con due quattro di coppia e un singolo, come pure la SC Elpis che è la Società con più barche partecipanti: ben cinque tra cui un doppio femminile. Insomma un mondiale che si annuncia più agguerrito del solito anche se mancano i paesi extraeuropei (presente solo Hong Kong).

Questo il programma: domani 17 ottobre, dalle ore 9, inizio delle batterie. Sabato 18 ottobre finali e premiazioni dalle 12.40 alle 15.40. Domenica 19 giorno di riserva per eventuale impraticabilità del campo nei giorni precedenti.

 

Prossime Regate

  • OEIRAS - 02-04/10/2020
    World Rowing Coastal Championships ANNULLATO
  • TARANTO - 03/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • ORTA S.GIULIO - 03-04/10/2020
    5° Orta Lake Eights Challenge e 15° Italian Sculling Challenge - Memorial Don Angelo Villa ANNULLATA
  • SANREMO - 03-04/10/2020
    XXXIX° Trofeo Aristide Vacchino - Regata Internazionale Sprint Allievi Cadetti ANNULLATO
  • MONATE - 04/10/2020
    Regata Regionale chiusa valida d'Aloja ANNULLATA
  • RAVENNA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • SABAUDIA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • TARANTO - 04/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.