Verso la sfida Mondiale con Marcello Miani


ROMA, 17 agosto 2014 - Marcello Miani, rientrato in azzurro dopo l'anno di pausa dall'attività agonistica, si è piazzato stabilmente sul singolo, la sua barca preferita. Alcuni problemi fisici hanno purtroppo impedito all'atleta romagnolo di esprimersi al massimo delle sue potenzialità, viziando parzialmente la stagione. In realtà “viziando” per modo di dire poiché è riuscito comunque a conquistare un dignitosissimo argento ai campionati europei di Belgrado. A tenerlo lontano dai remi una fastidiosa polmonite che gli ha impedito di allenarsi all'inizio dell'estate per un mese e mezzo.

“Sto recuperando il carico di lavoro - spiega Marcello - Purtroppo ho dovuto fare i conti con un mese e mezzo di stop forzato, causato da una polmonite. Quel fermo inevitabilmente ha influito non poco sul percorso di preparazione. Devo dire che riprendere è stato un po' un problema. Adesso però, tutto considerato, mi ritengo abbastanza soddisfatto della condizione fisica raggiunta, ovviamente tenendo conto da dove sono ripartito. Ora attendo lo scarico per poter valutare opportunamente la condizione”.

Ci sono avversari che ti preoccupano in particolare? “Ce ne sono due o tre che possono veramente far paura. C'è l'americano che si è imposto a Varese negli Under 23. Poi c'è un ragazzo cinese che ad Aiguebelette ha vinto la seconda tappa di Coppa del Mondo. I cinesi sono sempre da tenere d'occhio perché possono essere pericolosissimi. E poi il tedesco che è arrivato sempre sul podio nelle gare di Coppa del Mondo”. Quale sarà l'elemento determinante in gara, secondo il tuo punto di vista? “Spero non la corsia! Comunque, fisicamente il divario è poco, siamo tutti sui 72.5 kg. Quello che conta moltissimo in singolo è la testa. Sarà soprattutto quella a fare la differenza”.


Foto E.Artegiani - Canottaggio.org


 

Prossime Regate

  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI FINALI
    RISULTATI QUALIFICAZIONI
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
    PROGRAMMA GARE
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
    RISULTATI GARE
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
    RISULTATI
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.