Due bronzi per la selezione Toscana alle gare regionali del Festival
 dei Giovani


FIRENZE, 07 luglio 2014 - ‎Due medaglie di bronzo, è questo il bottino raccolto dalla rappresentativa toscana a Corgeno, dove in concomitanza del Festival dei Giovani si sono svolte le regate riservate alle selezioni regionali nell'ambito del Trofeo delle Regioni.

La selezione della Toscana, guidata dal Coordinatore Tecnico Regionale Leonardo Antonini con i due collaboratori Andrea Gorini e Uliano Lunardini e il supporto dei vari tecnici societari che avevano i propri ragazzi impegnati sugli equipaggi preparati, ha colto entrambe le medaglie tra i maschi.

Il primo bronzo è del quattro di coppia Cadetti formato da Heni Semandi e Rocco Terramoccia dell'Orbetello, Gabriele Bacci dei VV.F. Tomei e Umberto Parducci della Firenze. Il quartello del Pegaso è autore di una bella gara, chiusa alle spalle del Lazio e della Lombardia e davanti a Sicilia, Friuli Venezia-Giulia, Piemonte e Sardegna.

Secondo bronzo a opera invece dell'ammiraglia, composta sull'asse Firenze-Pisa: Federico Dini e il timoniere Federico D'Onza della Firenze, Francesco Bandini e Federico Cavedoni della San Miniato, Fabio Capuozzo e Lorenzo Lari del Pontedera, Giovanni Belleggia e Gioele Pison dell'Arno Pisa e Bruno Sbrana della Giacomelli. L'otto del Pegaso relega ai piedi del podio Campania, Piemonte, l'equipaggio B della Toscana e ben altri due otto campani, ma deve inchinarsi al serrate di Lombardia e Lazio, che vanno a prendersi oro e argento.

Per quanto riguarda le altre barche toscane in gara a Corgeno, è quinto il quadruplo Cadetti B di Lorenzo Benedetti (Orbetello), Alessandro Bernardini, Gabriele Brilli e Lorenzo Tintori (Tomei tutti e tre) e sesto il quattro di coppia Cadetti femminile di Petra Cionini e Clelia Finocchio (Giacomelli), Celeste Fogliuzzi (Arno Pisa) e Irene Scarinci (Orbetello).

Già detto del sesto posto dell'otto B (Mattia Caetani del Pontedera, Giulio Tessieri e Matteo Gerbi dell'Arno, Mattia Viviani della VV.F. Billi-Masi, Eugenio Simoni e Alessandro Ciuffoletti dell'Orbetello, Francesco Wang della San Miniato, Simone Oliva della Giacomelli e il timoniere Gabriele Stefanini del D'Aloja), da segnalare che per indisposizione non ha potuto prendere il via il secondo quattro di coppia femminile, che era formato da Federica Magi dell'Orbetello, Elena Socciarello del D'Aloja e Matilde Masini e Valentina Micheli della San Miniato.


Niccolò Bagnoli - Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana -


Nelle foto canottaggio.org: l'otto della Toscana sul podio con Lombardia e Lazio e il quattro di coppia regionale premiato dal presidente del Comitato Lazio Michelangelo Crispi.
 

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.