Affascinante trasferta Inglese per gli studenti dell’ISIS Stein
 di Gavirate e per gli atleti della Canottieri Monate


LONDRA, 16 marzo 2014 - Grande entusiasmo al rientro a Malpensa del numeroso gruppo di studenti/atleti dell’ISIS Stein di Gavirate e della Canottieri Monate dopo un intensa trasferta in terra Inglese di quattro giorni conclusasi con una prestigiosa medaglia d’oro nella terza divisione categoria B per l’equipaggio maschile formato dagli studenti dell’Istituto scolastico di Gavirate ( Rovera-Gaeta-Spirito-Sardella). Le regate si sono svolte venerdì 14 marzo presso il bacino olimpico di Eton Dorney, a pochi passi dal castello di Windsor sul doppio percorso di 1800 metri. Più di 2000 giovanissimi partecipanti provenienti da circa 100 scuole o club inglesi solo ed esclusivamente remata di coppia su imbarcazioni da quattro e otto da cui prende il nome di “The Scullery Regatta”.

I giovanissimi atleti provenienti dalla Provincia di Varese hanno avuto l’onore di essere premiati dai Campioni Inglesi proprio del quattro di coppia medaglia di bronzo alle ultime olimpiadi di Londra 2012. Un piacevole incontro tra atleti del presente con atleti del futuro. Unici equipaggi stranieri presenti erano appunto quelli della Canottieri Monate con due quattro di coppia maschili undicesimi e dodicesimi all’arrivo (Tognetti-Rossetti-Biscaro-Erilmi e Riva-Felli-Kohl-Fantoni) e quello dell’ISIS Stein di Gavirate con il quattro di coppia maschile quinto al traguardo (Ossola-Lami-Broglio-Ghittori) ed un quattro di coppia femminile ( Pasotti-Odino-Simonetta-De Filippis) ottavo alla fine delle due manche di 1800 metri l’una.Ottime condizioni meteo durante tutto il periodo di soggiorno a Londra per il gruppo di giovani canottieri.

A parte i risultati agonistici, questa trasferta e’ stata un importante opportunità per i giovani studenti/atleti di poter vedere concretamente come venga inteso il canottaggio nelle scuole inglesi.

Il giorno prima della regata di Eton, tutti i ragazzi sono stati ospiti della prestigiosa scuola del Kings School di Canterbury. La scuola più antica di Inghilterra e si dice al mondo dove i nostri studenti si sono incontrati con i loro compagni inglesi e hanno anche avuto il tempo di fare un uscita in barca presso il loro campo di allenamento. Affascinante poter ammirare la Cattedrale di Canterbury e pranzare nelle antiche sale della Kings School.

Esperienze uniche ed indimenticabili per tutto il gruppo dell’ISIS di Gavirate e la Canottieri Monate.Già pronti per l’edizione 2015 con la speranza di avere aperto una nuova via alla partecipazione di altri equipaggi italiani alla prestigiosa regata dedicata alle scuole “The Scullery Regatta”.Un sincero grazie agli allenatori che hanno seguito la trasferta (Renato Gaeta e Giulio Sala), alla Professoressa dell’ISIS Stein (Mariella Bisaccia), al Presidente della Canottieri Monate (Gianpaolo Maretti) ed in ultimo agli amici/sponsor che hanno contribuito concretamente alla realizzazione di questa stupenda avventura inglese (Hotel Mariuccia e DiBi).


Ufficio Stampa – Destinazione Londra 2014.


Foto. Toni Bassi



Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.