A Pettenasco vince Gozzano. Ben 14 le squadre impegnate oggi
 nel Trofeo Laura Bianchi


ORTA SAN GIULIO, 01 marzo 2014 - Per la prima volta il Meeting Scolastico di Remoergometro - Trofeo Laura Bianchi si è tenuto al coperto: la pioggia abbondante e il freddo hanno infatti costretto gli organizzatori della Canottieri Lago Lago d'Orta, che hanno organizzato l'evento in collaborazione con il Comune di Pettenasco e l'Associazione Pro Loco PettenascoNostra, a spostare l'evento da Piazza Unità d'Italia all'Eurotenda.

Il clima invernale non ha però minimamente influito sul grande entusiasmo degli atleti provenienti da scuole del Verbano Cusio Ossola e del novarese, degli atleti diversamente abili e dei campioni che ancora una volta si sono dati grande battaglia per conquistare il prestigioso Trofeo Laura Bianchi.

Come lo scorso anno ha vinto Gozzano 1 (squadra gialla) con il tempo di 5'13"5 sui 1.500 m complessivi previsti dalla prova: se nel 2013 la finale si era risolta in un monologo con le squadre gozzanesi ai primi due posti, quest'anno Orta San Giulio 3 (squadra granata) è riuscita invece a inserirsi al secondo posto, superando di poco Gozzano 2 (squadra bianca). Quarto posto per Orta San Giulio 6 (squadra antracite), che in semifinale ha dovuto ripetere la propria prova a causa della rottura del remoergometro mentre era impegnato il grande Daniele Gilardoni.

La squadra di Gozzano 1 era composta da Elisa Negrisolo, Alberto Rossini, Niang Modou, Simone Trino, l'atleta diversamente abile Mohamed Atarchi (vincitore anche lo scorso anno) e il campione tedesco Julian Schneider.

Ora l'attenzione si sposta sull'evento clou di questa tre giorni apertasi ieri con il tradizionale momento conviviale presso l'Hotel La Bussola: l'Italian Sculling Challenge Memorial don Angelo Villa, che si aprirà con le gare riservate alle categorie giovanili e vedrà alle 12.00 la partenza della regata di gran fondo in singolo.

Le previsioni meteo per domani sono buone, ci sono quindi tutte le premesse per un grande spettacolo sportivo.

 

Ivo Casorati
ComunicatIVO Sport & Business
Ufficio Stampa 9° Memorial don Angelo Villa

  

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.