Domani a Milano al via il raduno Para-Rowing


ROMA, 20 febbraio 2014 - Nel pomeriggio di domani, venerdì 21 febbraio, presso il Centro Nazionale Para-Rowing di Milano-Idroscalo, in collaborazione con il CIP Lombardia, presieduto da Pierangelo Santelli, prenderà il via il Collegiale del settore Para-Rowing categoria AS (vogatori che utilizzano spalle e braccia) e TA (vogatori che utilizzano tronco e braccia). Saranno 11 gli atleti della categoria AS (9 uomini e 2 donne) e 3 quelli rientranti nella categoria TA (1 uomo e 2 donne) che dalle ore 16, sino all’ultimo allenamento del mattino di domenica 23 febbraio 2014, parteciperanno agli allenamenti in acqua e a terra con l’obiettivo di formare la squadra azzurra che parteciperà prima al Memorial Paolo d’Aloja di Piediluco e poi all’internazionale Para-Rowing di Gavirate, l’appuntamento clou italiano per questo settore.

Appuntamento, quindi, per domani pomeriggio quando la commissione classificatrice, composta dal dott. Piero Poli, Membro della Commissione Medica della Federazione Internazionale (FISA), e da Paola Grizzetti Membro della Commissione Para-Rowing della Federazione Internazionale (FISA), inizieranno le procedure per la classificazione dei nuovi atleti che non sono stati ancora classificati. Nel week end saranno presenti anche il Presidente Giuseppe Abbagnale insieme al Consigliere federale Luciano Magistri.
 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.