Candia è pronta ad ospitare i grandi eventi remieri


ROMA, 18 febbraio 2014 - È stato un lieto ritorno quello di Giuseppe Abbagnale presso il "Centro Canottieri" di Candia C.se – l'ultima volta arrivò a Candia nel 1994 da atleta – questa volta da Presidente della Federazione Italiana Canottaggio. Una visita molto gradita alla 2010 Canottieri Candia asd, giovane e lanciatissima Società remiera del Lago canavesano. Al breve, ma significativo, incontro sono intervenuti il Sindaco di Candia Albertino Salzone, il Presidente del Parco Naturale di Candia Mario Mottino, il Presidente della 2010 Canottieri Candia Alberto Graffino, i Vicepresidenti Giorgio Morizio ed Alessandro Barabino, l'Amministratrice Unica della Lago di Candia Sport s.r.l. Elisabetta Bonino e, per la Federazione, oltre al Presidente Abbagnale, anche il Consigliere Mario Luigi Italiano, il Presidente del Comitato Regionale Piemonte Stefano Mossino e la Responsabile FIC dell'Impianto di Candia, nonché Consigliere del Comitato Regionale Piemonte Sarah Eva Bertolino.

Il Presidente ha constatato gli ottimi progressi svolti dalla compagine candiese, che in poco più di tre anni, ha ricostruito un parco imbarcazioni, una palestra ed una vasca di voga che ormai non esistevano più, ha ricominciato, con buon profitto, l'attività agonistica (per esempio è fresco il secondo titolo consecutivo ottenuto alla d'Inverno sul Po dal doppio Allievi femminile), ha organizzato con ottimo esito ben 10 eventi che hanno assicurato al bacino remiero la partecipazione di più di 10.000 atleti, aumentando considerevolmente l'indotto locale. "Faccio i complimenti a tutti i soci, gli atleti ed i volontari che hanno reso possibile un simile exploit – ha dichiarato Graffino, che poi ha continuato dicendo che – siamo solo all'inizio e per questo è doveroso ringraziare le Amministrazioni Locali che ci hanno sorretto e le Società Remiere torinesi, che ci hanno regalato un po' di ossigeno nei primi mesi dalla fondazione credendo da subito in noi".

Purtroppo quasi tutta la squadra agonistica non ha potuto accogliere il Presidente vista la concomitanza con l'Internazionale di Fondo che si stava svolgendo a Torino, ma hanno comunque voluto tappezzare la Società con Manifesti Azzurri titolanti "Benvenuto Presidente Abbagnale!". “Sono molto lusingato dall’accoglienza ricevuta e per questo ringrazio tutti – chiosa Abbagnale – Sono particolarmente colpito anche dalla grande volontà di fare e fare bene le cose che riguardano il canottaggio. Un ringraziamento, quindi, a tutte le Autorità locali, per essere vicini al canottaggio, alla Società del Presidente Graffino, per essere capofila organizzativo, e tutti voi per voler fortemente riportare questo splendido specchio d’acqua ai fasti remieri del passato. La strada è quella giusta e sono convinto che saprete percorrerla con successo”.

L'attenzione si è spostata poi sulle recenti migliorie portate all'impianto sportivo grazie al contributo del Comitato Organizzatore dei World Master Games, svoltisi ad Agosto: una nuova torretta d'arrivo, quella dello Starter, due pontili, tre lance e tre motori fuoribordo, che amplieranno e non poco le ambizioni del principale Bacino Remiero piemontese. L'incontro è stato anche utile per consolidare l'accordo che legherà nei prossimi anni il Comune di Candia e la Federazione Italiana Canottaggio per l'utilizzo del campo di regata.


Ufficio Stampa 2010 Canottieri Candia


- Il servizio di RETE CANAVESE, curato da Alessandro Barabino, sulla visita del Presidente della F.I.C. Giuseppe Abbagnale presso il Lago di Candia

Prossime Regate

  • CORGENO - 19-20/09/2020
    Meeting Nazionale Allievi e Cadetti
    PROGRAMMA Sabato
    PROGRAMMA Domenica
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
  • SABAUDIA - 19-20/09/2020
    Meeting Nazionale Allievi e Cadetti
    PROGRAMMA FINALI Sabato
    PROGRAMMA FINALI Domenica
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.