Domani a Sabaudia inizierà il raduno nazionale valutativo senior
 e pesi leggeri


ROMA, 19 gennaio 2014 - Il via alle 19 di domani 20 gennaio, tutti a Sabaudia per essere pronti per il giorno dopo con i primi impegni del raduno che si dipanerà tra uscite in barca, test e riunioni tecniche. Il termine dopo tredici giorni, alle 14 di domenica 2 febbraio. Un raduno al quale hanno risposto in 81 atleti (53 uomini, 28 donne) cosi suddivisi: 28 senior uomini e 12 donne senior, 22 pesi leggeri uomini e 7 pesi leggeri donne, oltre ad un gruppo di 3 vogatori e 9 vogatrici convocati in periodi diversi (dal 24 gennaio i primi e dal 26 gennaio le seconde) provenienti da ben 34 Società. Insomma un collegiale che sarà molto inteso tantoché per i pesi leggeri da Direzione Tecnica ha previsto che per gli uomini il peso ottimale dovrà essere più due chili rispetto al peso di gara (massimo 74 kg) e per le donne più un chilo e settecento grammi rispetto sempre al peso di gara (massimo 60,5 kg).

Un grande melting pot di persone che saranno a Sabaudia col solo obiettivo di dimostrare il miglioramento tecnico e diventare i migliori per salire nelle barche che affronteranno la stagione agonistica 2014. Il raduno sarà diretto, come sempre d'altronde, dal Direttore Tecnico Giuseppe La Mura, il quale raggiungerà Sabaudia nei giorni che saranno stabiliti di volta in volta con il Coordinatore Francesco Cattaneo che, invece, seguirà da vicino tutto il lavoro con l’ausilio dei Capo Settori Andrea Coppola (punta senior maschile), Antonio La Padula (pesi leggeri maschile), Claudio Romagnoli (punta e coppia senior e pesi leggeri femminile), e dei coadiutori Massimo Casula, Giovanni Lepore, Valter Molea e Rocco Pecoraro.

Al loro fianco anche il prezioso aiuto che garantiranno i Collaboratori: Vittorio Altobelli, Luigi Arrigoni, Andrea Benecchi, Paolo Braida, Stefano de Piccoli, Eros Goretti, Benedetto Vitale, Chiristian Rotta, Walter Bagliano e Massimiliano Sibillo. Lo Staff Medico, invece, è formato dai medici Emilio Paolo Adami, Dario Cifra, Barbara Di Giacinto; dai fisioterapisti Antonio Guglietta e Sergio Forte; e dagli Osteopata Daniele Francioni, Lorenzo Merhej e Giovanni Sciarra.

 

Prossime Regate

  • OEIRAS - 02-04/10/2020
    World Rowing Coastal Championships ANNULLATO
  • TARANTO - 03/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • ORTA S.GIULIO - 03-04/10/2020
    5° Orta Lake Eights Challenge e 15° Italian Sculling Challenge - Memorial Don Angelo Villa ANNULLATA
  • SANREMO - 03-04/10/2020
    XXXIX° Trofeo Aristide Vacchino - Regata Internazionale Sprint Allievi Cadetti ANNULLATO
  • MONATE - 04/10/2020
    Regata Regionale chiusa valida d'Aloja ANNULLATA
  • RAVENNA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • SABAUDIA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • TARANTO - 04/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.