Quarto posto di Iacuitti del Barion ai Campionati Italiani Ragazzi


BARI, 13 giugno 2013 - Gli è bastato qualche settimana nella nuova specialità per piazzarsi ai piedi del podio: è un quarto posto che vale tanto, quello ottenuto da Davide Iacuitti del Circolo Canottieri Barion nella finale del Singolo dei Campionati Italiani Ragazzi di canottaggio.

La rassegna, disputata lo scorso weekend sul lago di Varese, in Lombardia, e valevole anche per l'assegnazione dei titoli under 23, ha visto il 16enne canottiere del circolo di molo S. Nicola mettere in riga ben quarantacinque singolisti, fra batterie, semifinali e finali: “Un risultato davvero notevole, e non solo per il rodaggio ridotto nella specialità – commenta il tecnico Sabino Bellomo – Nonostante i soli 65 chili di peso, Iacuitti ha lottato, dal primo sino all'ultimo colpo di remi, in una finale in cui i primi tre, tutti reduci dagli Europei di Siviglia e già selezionati per i Mondiali Juniores di Linz, potevano contare su corporature ben più imponenti, oltre che su barche e remi di ultima generazione”.  Una differenza di misure che si è peraltro riflessa quasi interamente negli otto secondi di ritardo dal primo classificato (7'37” contro 7'29”): “Ben cinque di essi – rimarca il direttore sportivo Fabio Di Cosmo – sono stati inferti nei primi 500 metri, fase in cui la tenacia di Davide nulla ha potuto contro la potenza dei suoi avversari, pure agevolati da una brezza di vento contro”.

In semifinale si è invece arenato il cammino della pur competitiva Rossana Capasso, non in perfette condizioni fisiche. Positive esperienze anche per gli altri canottieri del Barion impegnati a Varese, Sabino Quercia, pure iscritto al Singolo Ragazzi, Antonio Laraspata, cimentatosi nel Singolo Pesi Leggeri under 23, Roberto Catalano ed Alberto Di Terlizzi, alla prima esperienza di punta nel due senza.

Un po' di Barion, infine, se l'è messo in bacheca l'Elpis Genova, che si è aggiudicata  la prestigiosa “Coppa d'Oro i Trabaccolanti Circolo Canottieri Barion 1894 Città di Bari”, assegnata per il secondo anno consecutivo, in ricordo dello storico equipaggio barese del primo Novecento, ai vincitori nel quattro di coppia Senior.

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.