Mantova: 16 medaglie per la Lombardia


MILANO, 26 maggio 2013 - Assegnati in Lombardia, a Mantova, i primi titoli italiani del 2013. Pesi Leggeri ed Esordienti le due categorie chiamate a gareggiare in un week end di totale allerta meteo. È stata una lotta contro vento e pioggia per la Canottieri Mincio che è comunque riuscita a regalarsi un Campionato da incorniciare per i propri 130 anni di fondazione. Quattordici i titoli assegnati, in Lombardia ne restano tre grazie a Gavirate e CUS Milano. Sette argenti e sei bronzi completano poi il medagliere delle società regionali.

Il primo titolo “made in Lombardia” arriva dal CUS Milano, nel doppio esordienti femminile di Victoria Braile e Tiziana Magnavacchi. Sono delle neofite del remo, la loro amicizia le ha portate a scoprire il canottaggio lo scorso settembre e, dopo tre gare, la vittoria del titolo. 

Tra i pesi leggeri parte forte la Canottieri Gavirate che con il due senza femminile di Chiara Lozza e Carlotta Berardi fa centro. Sei i secondi di vantaggio sulle avversarie.
Podio tutto lombardo nella regata del quattro di coppia femminile. A vincere è ancora Gavirate, al comando per tutto il percorso, con Francesca Contini, Denise Cavazzin, Veronica Lozza e Alessandra Derme.

Disputato, insieme al Campionato, anche il Meeting Nazionale Ragazzi e Junior. Interessanti le sfide tra le società del remo italiano, soprattutto quelle della categoria ragazzi, che hanno sfruttato il Lago Superiore come test per il Campionato di categoria in programma tra meno di due settimane alla Schiranna di Varese.

Sul campo, per le finali, anche il Presidente FIC Lombardia Giorgio Bianchi insieme al Vice Fabio Mirri e al Consigliere Stefano Mentasti. Commenta Bianchi: “Mantova si conferma un altro campo d’ eccellenza per la nostra regione. Alla società vanno i miei più sinceri complimenti, le condizioni meteo erano veramente estreme e se non hanno bloccato la macchina organizzativa è solo grazie a tutti quelli che con passione non si sono persi d’animo. Complimenti agli atleti e alle società, 16 medaglie sono tante e fanno bene al canottaggio locale”.
  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.