Il doppio della Retica secondo a Genova;
 Procede molto bene la collaborazione con le scuole.


NOVATE MEZZOLA, 22 aprile 2013 - Trasferta in terra ligure della Canottieri Retica per partecipare alla regata regionale aperta di Genova Prà nel canale tra riva e mare, dove la Società del Presidente Saligari Mario si è presentata con l’equipaggio del doppio ragazzi di Cristian Dramisino e Simone Sgheiz.
Giornata invernale con tanta acqua e forte vento contrario a disturbare le regate in programma con conseguente e logico ritardo sulla tabella di marcia.

La trasferta non era in programma in casa Retica ma l’arrivo dalla Cernobbio di Cristian Dramisino (classe 1998), il cui trasferimento è stato definito in settimana, ha convinto Carlo Gaddi a provare subito il doppio ragazzi nella gara di Genova.

La coppia Dramisino - Sgheiz sfida la pioggia e il penalizzante vento contrario disputando un’ottima gara che vale il secondo posto alle spalle del fortissimo e collaudato equipaggio della Lario di Leggeri Daniele e Pizzetti Mattia (favoriti ed in preparazione per il campionato italiano) contro i quali non c’è nulla da fare, i ragazzi della Retica precedono però gli equipaggi della Canottieri Argus S. Margherita Ligure, Velocior La Spezia, Vittorino Piacenza e Livornesi.

Chiusa la trasferta di Genova va ricordato che la Società del Presidente Saligari Mario non è solo impegnata sul fronte agonistico, il “PROGETTO SCUOLE” è un’importantissima iniziativa che da poco ha avuto il suo inizio ma che tanto bene sta procedendo, da qualche tempo sono iniziati gli stage nelle scuole e la conseguente visita degli alunni presso la sede della Canottieri Retica di Verceia (SO) con l’obbiettivo di far conoscere il canottaggio a tutti i ragazzi sperando che presto possano calcare i campi gara o semplicemente uscire in barca sul bellissimo lago di Novate Mezzola.

Nelle scuole si sono recati il Presidente Saligari Mario, il dirigente Tabacchi Luca e l’allenatore Chicco Mooney, dopo una premessa legata all’attività e agli scopi della Società Canottieri Retica, si è passati alla spiegazione della parte tecnica e tramite il remoergometro si sono tenute delle vere e proprie lezioni pratiche nelle quali i ragazzi hanno potuto provare direttamente il gesto tecnico del canottaggio.

A ricevere i ragazzi delle scuole l’allenatore Chicco Mooney, un tecnico molto qualificato e di grandissimo spessore umano che dall’anno scorso è entrato a far parte dello staff tecnico della Retica, il Sig. Mooney vive a tempo pieno l’attività del canottaggio sul lago di Novate Mezzola seguendo la squadra agonistica e i gruppi di alunni che, dopo aver avuto le prime nozioni tecniche e dimostrative nelle scuole, frequentano periodicamente la Canottieri.

Prossima uscita della Retica la gara Sociale organizzata sulle acque di casa il 1 maggio per l’edizione del “Memorial Walter Corti”, mentre la prossima trasferta di livello nazionale sarà in Piemonte a Candia Canavese per il 2° Meeting Nazionale allievi-cadetti-ragazzi-master (11-12 maggio).


Ufficio Stampa Retica

Foto & Video

Prossime Regate

  • MONATE - 19/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021/2022
  • VARESE - 21-22/05/2022
    European Rowing Under 19 Championships
  • PESARO - 21/05/2022
    1^ Tappa XIV Adriatic Cup - Coastal Rowing
  • PESCARA - 21/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021-2022
  • FANO - 22/05/2022
    Coastal Rowing - 2^ Tappa Coppa Filippi Beach Sprint
  • TRIESTE - 22/05/2022
    Regata Regionale Sprint
  • GENOVA - 22/05/2022
    Regata Regionale valida Montu'/D'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.