Meeting Nazionale Allievi, Cadetti, Ragazzi, Master a Naro
 e San Giorgio di Nogaro


ROMA, 10 aprile 2013 - Sicilia e Friuli Venezia Giulia, due regioni territorialmente agli antipodi, ma idealmente unite nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 aprile in occasione del 1° Meeting Nazionale Allievi, Cadetti, Ragazzi, Master.

A Naro (Agrigento) si gareggerà nel campo di regata che ospitò la Coppa Europa nel 1991 e che è stato recentemente rinnovato grazie all’impegno delle istituzioni locali e la forte volontà del Comitato Regionale Sicilia.

A San Giorgio di Nogaro (Udine) si solcheranno invece le acque del fiume Corno, il cui nome deriva dal latino “cornum” in riferimento alla forma del suo percorso, sede di numerose regate di livello nazionale.

A darsi battaglia saranno gli atleti appartenenti alle categorie Allievi, Cadetti e Ragazzi, che avranno modo di confrontarsi per la prima volta nel corso della stagione agonistica 2013.
 
Avanti anche i Master che potranno dire la loro in questo fine settimana tutto all’insegna del remo nostrano. In particolare va ricordato che a Naro l’organizzazione prevede l’assegnazione del Trofeo Internazionale Master “GINO CUTAIA” riservato all’equipaggio vincitore della gara in quattro di coppia Master Open.

Proprie di una straordinaria tradizione remiera, le due località si contraddistinguono per tradizioni locali e bellezze paesaggistiche che faranno da cornice alla spettacolarità agonistica.

Le competizioni prenderanno il via, a Naro il sabato dalle 14 e la domenica dalle 8.30. A San Giorgio di Nogaro il sabato dalle 9.30 e la domenica dalle 8.30.
Anche questa volta, essenziale per l’organizzazione è stata una fattiva collaborazione tra comitati regionali ed istituzioni. Queste ultime, come sempre, molto aperte alla diffusione della pratica remiera.

Appuntamento a tutti gli appassionati di canottaggio, dunque, a Naro e a San Giorgio di Nogaro, dove gli ingredienti per dar vita a spettacoli avvincenti non mancheranno di certo.
  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.