Parte il 2013 della Canottieri "Firenze" con i Tricolori Indoor
 e due raduni regionali


FIRENZE, 17 gennaio 2013 - Riparte la stagione agonistica per la Società Canottieri “Firenze”, che domenica a Catania debutta nel 2013 remiero con la partecipazione ai Campionati Italiani di Indoor Rowing, ovvero sui remoergometri, i simulatori di voga utilizzati per i test con cui i tecnici valutano lo stato di forma dell’atleta.

Un debutto un po’ anomalo perché in Sicilia il club biancorosso si presenterà con un solo atleta, il disabile Fabrizio Caselli, che cercherà nella categoria Adaptive AS (voga solo braccia) di bissare il tricolore conquistato nel 2012 a Livorno.

Un Caselli determinato quello in gara a Catania, che mira a rilanciarsi già dal 2013 in chiave azzurra: il suo dichiarato obiettivo è quello di puntare ai Giochi Paralimpici di Rio de Janeiro 2016, dopo aver mancato la qualificazione a quelli di Londra dell’anno da poco conclusosi (e dove per la cronaca, in un’altra categoria Adaptive, ha partecipato un altro atleta della “Firenze”, Andrea Marcaccini).

L’attività del circolo del presidente Calussi nei prossimi giorni non è limitata tuttavia alla partecipazione di Caselli ai Tricolori Indoor. Da qualche giorno infatti la Federazione Italiana Canottaggio ha iniziato a far girare in lungo e in largo la penisola i responsabili dei vari settori per una serie di raduni decentrati a livello regionale.

La Canottieri “Firenze” è chiamata ad ospitarne due a breve per quanto concerne la Toscana: sabato 19 gennaio il responsabile del settore Femminile, il cremonese Claudio Romagnoli, testerà a partire dalle 15 le ragazze toscane con prove in barca e al remoergometro, mentre due giorni dopo, lunedì 21, sarà la volta del responsabile del settore Junior maschile, il napoletano Antonio Colamonici, che radunerà presso il circolo biancorosso i vari Under 19 della Toscana, che effettueranno al mattino i test remoergometrici e nel pomeriggio le prove in barca.

Questi appuntamenti accompagneranno la Canottieri “Firenze” al primo impegno in barca del 2013: domenica 27 a Pisa, nel Canale dei Navicelli, è prevista la prima tappa dell’anno della Coppa Italia di Gran Fondo, sui 6 chilometri.


Niccolò Bagnoli - Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze” -

Foto & Video

Prossime Regate

  • MONATE - 19/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021/2022
  • VARESE - 21-22/05/2022
    European Rowing Under 19 Championships
  • PESARO - 21/05/2022
    1^ Tappa XIV Adriatic Cup - Coastal Rowing
  • PESCARA - 21/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021-2022
  • FANO - 22/05/2022
    Coastal Rowing - 2^ Tappa Coppa Filippi Beach Sprint
  • TRIESTE - 22/05/2022
    Regata Regionale Sprint
  • GENOVA - 22/05/2022
    Regata Regionale valida Montu'/D'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.