Una darsena tra spettacolo e impegno con la Regata di Natale


FERRARA, 02 dicembre 2013 - Ferrara, Domenica 1 dicembre è la Darsena di San Paolo il campo di gara della “1° Regata di Natale – Trofeo Estense – People for Pararowing”. In una soleggiata mattina di fine autunno si sono dati battaglia sulle acque del Volano dieci equipaggi provenienti da tutta Italia: cinque batterie che hanno visto in competizione due equipaggi, ogni batteria ripetuta due volte. Per la gara si è scelto l’8 con timoniere, su un percorso di gara di 250 metri con prove sprint.

La classifica finale è stata stilata sulla sommatoria dei tempi per decretare il vincitore di questa giornata di sport. Il primo gradino del podio l’ha conquistato la Canottieri Adria di Trieste, secondo posto per l’equipaggio B del Cus Ferrara e ultimo gradino del podio per la Canottieri Ravenna.

Guest Star dell’evento la Nazionale Italiana di Pararowing, che è a Ferrara in questi giorni per allenarsi. La Nazionale Paraolimpica di Canottaggio ha sfidato stamane uno dei tre equipaggi del Cus Ferrara. Nella classifica finale gli atleti paraolimpici si sono piazzati 7°. La Canottieri Vittorino da Feltre di Piacenza si è presentata con due equipaggi, di cui uno femminile: novità assoluta per questo sport: il primo equipaggio femminile in Emilia Romagna. Le ragazze sono arrivate 9° mentre il secondo equipaggio piacentino ha conquistato il 5° posto. La canottieri Nino Bixio di Piacenza ha presenziato anch’essa con due squadre finite una al 6° ed una al 10° posto. Il Cus Ferrara oltre al 2° posto ha conquistato anche il 4° e l’8° con la squadra amatori.

Erano presenti stamane anche il sindaco di Ferrara Tiziano Tagliani e gli assessori allo Sport Luciano Masieri e alle opere pubbliche Aldo Modonesi.I numerosi atleti (paraolimpici, donne e normodotati) che hanno partecipato divertendosi e mettendo in gioco tutto il proprio agonismo, nonché la folta cornice di pubblico, hanno contribuito a rendere unico questo evento sportivo.

La manifestazione è tappa di un percorso intrapreso dalla Federazione Regionale di Canottaggio, iniziato a giugno. Alessio Galletti delegato regionale della Federazione Canottaggio è entusiasta: “Il nostro obiettivo è creare una rete in grado di mettere in contatto le varie realtà del canottaggio della nostra regione per sensibilizzare le società sportive all’apertura verso gli atleti con disabilità. Abbiamo cominciato a giugno a Ravenna con i Campionati Regionali dell’Emilia Romagna, del Veneto e delle Marche, dove vi è stato un incontro anche con la Nazionale di Pararowing con una selezione per il Mondiale. A luglio, sempre a Ravenna, l’incontro con il Centro Protesi di Budrio. Oggi questa tappa di Ferrara e sabato 7 dicembre a Piacenza, con un Congresso sulla disabilità”. Tema più che mai attuale in vista della prossima Settimana (1/8 Dicembre) dedicata alla disabilità.


Eleonora Manfredini – Estense.com

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.