Maratona del Remo 2013 - tutte le 'voghe' a rapporto sul Lago d'Iseo


LOVERE, 19 settembre 2013 - L’intera “famiglia del remo” si riunisce domenica prossima sul Lago d’Iseo per l’annuale appuntamento della Maratona del Remo, una originale competizione tra diverse tipologie di imbarcazioni con propulsione a remi che – giunta alla terza edizione – intende mettere all’attenzione del grande pubblico le affascinanti culture remiere diffuse nelle tradizioni dei territori, promuovendo il bellissimo bacino del Sebino e il potenziale di formazione fisica e morale di una pratica sportiva che in tutti i sensi fa parte della storia e della cultura lacustre.
Una pratica che negli ultimi anni ha ripreso notevole linfa, affermandosi soprattutto fra i giovani in ogni sua forma: dalla voga in piedi, elegante disciplina tradizionale praticata da Gruppo Vogatori Paratico, Polisportiva Monte Isola 2002, Vogatori amici del naèt di Tavernola e dal nuovo gruppo sportivo Naèt Sarnek, alla pagaia su kayak dotata di un suo specifico accento esplorativo e di scoperta ambientale, promossa da Csi Oratorio KayakSarnico, Atls Iseo e Il Canneto ASD kayakcon, dal Dragon Boat al sedile fisso, fino al canottaggio, punta di eccellenza praticata ad alti livelli dalla Canottieri Sebino di Lovere, società che vanta una storia secolare e importanti risultati agonistici.
Diverse centinaia sono le persone e soprattutto i ragazzi interessati dalle discipline remiere sul Sebino, tutti coinvolti in questo mondo che consente, soprattutto nelle stagioni meno affollate, dopo pochi colpi di remo, di immergersi in un universo lontano pochi metri da quello quotidiano eppure tanto distante dal quotidiano da sembrare addirittura "magico".

“Lo stretto legame di queste discipline con un ambiente a portata di mano ma spesso sconosciuto ai più, approcciato in modo ecologico e attraverso lo stimolo dell'impegno fisico, le rende una chiave unica per la riscoperta dei propri ambienti d'origine e una proposta significativa per tutti coloro i quali visitano e si apprestano a conoscere il nostro territorio”. Questa la convinzione espressa con entusiasmo da tutti gli organizzatori, ora riuniti nella meritevole associazione promozionale “Remo Sebino” .

Con la piccola vogalonga lacustre sarà magia collettiva, da assaporare lungo un percorso di 22 Km che parte da Paratico-Sarnico per toccare i comuni di Predore, Tavernola Bergamasca, Monteisola, Iseo e infine Clusane, attraverso costeggiamenti alternati fra sponda bresciana e bergamasca che trovano nell’isola di San Paolo una ammirevole boa naturale.

Per i meno allenati la proposta è accessibile in formato ridotto 'con la cosiddetta ‘Maratonina’, che prevede un tracciato di circa 12 km.

La spettacolare partenza in flotta delle circa 100 imbarcazioni iscritte all’evento è prevista per le ore 9.00. Gli arrivi verranno registrati in ordine cronologico – con indicazione dei tempi di percorrenza - per l’individuazione dell’equipaggio vincitore assoluto, a fianco del quale verranno assegnati riconoscimenti alle classi di imbarcazioni più significative iscritte alla competizione.

Ad accentuare il carattere di una festa dello sport unica nel sue genere c’è la non casuale concomitanza con la competizione podistica “Maratona dell’acqua” che nella stessa mattinata si snoda per 42 km lungo le sponde del lago con partenza da Lovere ed arrivo ad Iseo. Imbarcazioni e maratoneti sono quindi destinati ad incrociarsi in una esemplare celebrazione congiunta di due sport en plein-air dove la costanza e la tenacia, unite alla passione premiamo sempre, a prescindere dalle graduatorie .
L’unione di due grandi passioni promette uno spettacolo da non perdere nel teatro di una natura splendida e all’insegna di una sana cultura dello sport inteso come occasione per condividere fatiche e divertimento, per valorizzare opportunità, per crescere insieme.

Per informazioni:
www.remosebino.it
[email protected]


Ufficio Stampa
Canottieri Sebino


- Clicca per la Locandina

Foto & Video

Prossime Regate

  • TRIESTE - 11/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021- 2022
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • GAVIRATE - 13-15/05/2022
    Regata Internazionale Para Rowing
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • SAN MINIATO - 13-15/05/2022
    NORD - 2° Meeting Allievi, Cadetti, Universitari, PR3 ID, Master
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • SAN MINIATO - 13-15/05/2022
    NORD - Rappresentative Regionali
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • SAN MINIATO - 13-15/05/2022
    NORD - Meeting Scuola
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.