Argento per il FVG alla Junior Men City Eights


TRIESTE, 27 maggio 2012 - Il Friuli Venezia Giulia conquista la medaglia d’argento alla Junior Men City Eights, regata internazionale che si disputa a Lucerna sul Rotsee, in concomitanza con la prova di Coppa del mondo delle squadre assolute. Una formazione di tutto rispetto quella selezionata da Spartaco Barbo, che vedeva ai carrelli dell’ammiraglia Alessandro Mansutti, Andrea Ferrari, Leonardo Millo, Leonardo Cernic, Aldo Sfiligoi, Francesco Polez, Federico Reganzin, Marco Persoglia e, al timone, Pietro Tassan, atleti appartenenti al Saturnia, Timavo e Cmm “N. Sauro”.

Una regata di alto livello quella sul lago svizzero, che, dopo la vittoria dello scorso anno della rappresentativa giuliana, è vissuta domenica mattina sul confronto a tre, con il primo posto della Lombardia, e l’arrivo al fotofinish di Friuli Venezia Giulia e Lazio, giunti nell’ordine, e alle loro spalle le rappresentative svizzere austriache e tedesche. Una bella soddisfazione per l’otto regionale, che ha dimostrato ancora una volta di poter competere con i migliori armi anche a livello internazionale.

Una scommessa vinta dal Presidente del Comitato Regionale Crozzoli, che grazie alla collaborazione tra le società remiere di casa nostra è riuscito, anche in occasione della JNCE (dopo le recenti gare di rappresentativa per i giovanissimi a Candia), a far scendere in acqua il meglio del nostro canottaggio, che ancora una volta non ha tradito le aspettative, ritornando ad un anno di distanza sul podio.

 

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.