Numeri pazzeschi per i GSS di Corgeno


MILANO, 04 maggio 2012 - Nella giornata di ieri si sono svolti le fasi regionali dei giochi sportivi studenteschi, chiamati GSS. Tale manifestazione ha visto un record assoluto di presenze, come già ampiamente anticipato nei precedenti comunicati.
Ieri la partecipazione è stata tuttavia ancora più numerosa delle previsioni e le rive del lago di Comabbio sono stati invase da tantissimi giovani studenti, in parte vogatori vogatori navigati e in parte semplici esordienti alle prime armi desiderosi di provare questa bellissima specialità sportiva.

Dato il record di iscritti, lo staff della Canottieri Corgeno e tutti gli organizzatori sono stati costretti a modificare leggermente il programma gara, tanto che è stata eliminata la pausa pranzo per permettere a tutti i ragazzi di gareggiare; nonostante questo l'organizzazione ha retto alla perfezione e tutto si è svolto secondo programma. Il bel tempo e la location suggestiva hanno certamente aiutato a rendere questa giornata un momento di grande festa, prima ancora che di agonismo: accanto ad atleti già noti nel mondo del canottaggio ( iscritti nelle società lombarde, ma che gareggiavano comunque per il loro istituto ) erano infatti moltissimi i giovani studenti che si sono iscritti solo per poter provare questo sport, scegliendo questa occasione per esaudire il proprio desiderio.

Le finali si sono svolte nel pomeriggio, fino alle 18 inoltrate, e come una vera e propria gara ufficiale al termine di ogni regata sono stati premiati i primi 3 equipaggi classificati, con tanto di medaglie e di coppe.
Per i migliori di loro, adesso, non resta che aspettare di sapere qualcosa di più riguardo alla fase nazionale, che si terrà a Piediluco ( centro remiero nazionale ) in data ancora da stabilire. Sicuramente nel cuore di tutti gli studenti rimarrà una splendida giornata di sole, passata sulle rive del lago tra agonismo, passione ma soprattutto tanto, tanto divertimento.

( si ringrazia per le foto Claudio Cecchine e il suo sito www.fotoline.org )

Andrea Lenzi

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.