Il Piemonte ai Campionati Italiani Indoor


TORINO, 31 gennaio 2012 - Indoor Rowing, ovvero la disciplina che riproduce il movimento del canottaggio, a secco, attraverso l’utilizzo del remoergometro.
Nella giornata di Domenica, l’Accademia Navale di Livorno, in collaborazione con i VV.F. Tomei, l’Unione Canottieri Livornesi, la Canottieri Marconcini ed il Comitato Regionale Toscana, hanno ospitato l’edizione 2012 dei Campionati Italiani dedicati a tale specialità.

Cronometro alla mano, quest’anno sono stati ben 4 i nuovi record, nelle categorie Senior F, Ragazzi F, Allievi C F ed Esordienti M, al termine di una giornata che ha visto scendere in campo circa 400 atleti, in rappresentanza di 58 società.
Il Piemonte ha preso parte all’appuntamento schierando 14 atleti, in rappresentanza delle società Armida, Casale e Sisport Fiat.

Sebbene, guardando ai podi, il bilancio della spedizione piemontese sia di un solo bronzo, giunto per mano dell’Esordiente Carlotta Zuanon (Sisport Fiat), sono numerosi i piazzamenti degni di nota: fra di essi l’ottimo 8° posto del Peso Leggero Francesco Pegoraro (Sisport Fiat), il 4° posto dell’Allieva C Marta De Cesare (Sisport Fiat), ed il 6° posto della Cadetta Giulia Helgason (Sisport Fiat).

Menzione particolare, infine, merita la squadra Adaptive della S.C.Armida, seguita, come sempre, dall’instancabile Cristina Ansaldi, che ha ben figurato nella categoria LTA ID maschile, grazie alle performances di Matteo Bongiovanni, Manuel Vaccaro, Lorenzo Sforza, Alessandro Rossi ed Andrea Appendino.


Foto by Massimo Marconcini.

ALESSANDRO POLATO

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.