Gavirate: 10 giorni all'Internazionale Adaptive


GAVIRATE, 04 maggio 2011 - Mancano soltanto 10 giorni alla regata internazionale Adaptive “Città di Gavirate”, un doppio appuntamento (sabato 14 e domenica 15) per la Nazionale Adaptive con possibilità di testare alcune delle nuove forze acquisite a seguito della prima fase del progetto condotto insieme a CIP e Inail per una vita SuperAbile.

Per l'obiettivo immediato delle Paralimpiadi di Londra 2012 e quello più lontano di Rio de Janeiro del 2016, rinnovare e aumentare il numero dei praticanti è indispensabile” aveva detto il Commissario Tecnico Paola Grizzetti dopo raduno svolto sabato 12 e domenica 13 marzo presso il Centro Naturabile di Budrio (Novara).

Quale occasione migliore per verificare i progressi delle prime settimane di allenamenti se non nelle acque di casa? Presenze importanti: otto nazioni alle gare (Ucraina, Polonia, Russia, Croazia, Portogallo, Ungheria, Australia, Italia) e tre al workshop (Austria, Irlanda, Emirati Arabi) che si svolgerà a partire da giovedì 12 maggio. Sabato mattina le qualificazioni e, nel pomeriggio le finali. Stesso copione per la giornata di domenica.

Per preparare nel miglior modo la regata, Paola Grizzetti ha convocato 19 atleti per il raduno in programma presso il Centro Federale di Gavirate dal 9 al 15 maggio. Durante la regata internazionale, i nuovi volti saranno quelli di Pierre Calderoni (CUS Ferrara), Sara Kobal e Patrizia Palozzi (Armida), Florinda Trombetta (Milano), Pier Umberto Buccoliero, Fabrizio Caselli e Umberto Patermo (tutti Canottieri Firenze). Tra gli intellettivi, prime palate azzurre per Luca Varesano (Lario), medagliato agli Europei Indoor di Caminha (Portogallo).

Abbinata alla regata Adaptive, ci saranno anche le competizioni promozionali per Ragazzi, Junior e Senior.


foto Cecchin ©, La partenza del 4 con nel 2010

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
    RISULTATI GARE
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.