La rappresentativa siciliana trionfa a Piana degli Albanesi


PIANA DEGLI ALBANESI, 10 aprile 2011 - La squadra regionale della Sicilia ha ripagato oggi gli sforzi dell’organizzazione del primo Meeting Nazionale Allievi, Cadetti e Master, firmati Comitato Regionale e Telimar Palermo, con due vittorie nelle sfide tra le rappresentative.

Greta D’Amato, Federica Sambino, Annachiara Benedetto, Egle Motta, Salvatore Marino, Francesco Longo, Marco Vento e Daniel Ventimiglia: sono stati i loro i vincitori nelle due regate del quattro di coppia. Le Cadette hanno superato la Puglia, i Cadetti hanno tenuto dietro la Campania e un altro armo siciliano.

Nelle gare societarie, i singolisti Cadetti più bravi sono stati Cambio (Irno) e Norillo (Irno). Nei doppi hanno brillato Posillipo (Agrillo, Mirabella) e Irno (Grillo, Piscopo). Jammoul (Ichnusa) ha vinto nel singolo Cadette, la Thalatta (Benedetto, Motta) nel doppio. Il quattro di coppia maschile è andato al CRV Italia (Lobascio, Di Maio, Fiore, Curcio).

Tra gli allievi C a segno i doppi di Augusta (Cipriani, Contento) e Ortigia (De Benedictis), i singolisti Galoforo (Augusta) e Notaro (Telimar), il quattro di coppia della Telimar (Randazzo, Gippetto, Landolina, Carrera), il doppio femminile della San Miniato (Corsoni, Yahya).

Nella categoria Allieve B ha funzionato il misto Mignemi-Ruggero (Unione Siciliana-Pro Monopoli), hanno vinto anche Ketrin Perikliu (Pro Monopoli) e Giulia Catanzaro (Jonica). Tra i maschi affermazioni per Armetta e Scordato (Telimar), per i loro compagni di squadra Delisi e Dell’Oglio in gara in doppio.

La Pro Monopoli si è portata a casa anche il successo nel doppio Master con Pugliese e Carparelli. Nell’otto supremazia dell’Irno (Carbone, Frallicciardi, Grimaldi, Lalla, Pappalardo, Sanseverino, Santoriello, Sergio, tim. Lamberti).
Alla fine delle due giornate sono stati assegnati i trofei Guadalani (alla Telimar) e Cutaia (alla Pro Monopoli).

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.