Josy Verdonkschot, Sono fiero di queste ragazze


ETON, 07 agosto 2011 - Serena Lo Bue si avvicina, gli  porge un dolcetto siciliano. Lui accetta, gusta e sorride prima di iniziare a tracciare il suo bilancio. Ecco il Josy Verdonkschot-pensiero dopo il Mondiale di Eton.

“Quest’anno abbiamo portato al Mondiale Junior un gruppo più ampio e più giovane rispetto ai due anni precedenti che ha ben lavorato in raduno a Varese. Non posso lamentarmi di alcun risultato perché abbiamo deciso di presentare equipaggi competitivi in tutte e quattro le specialità (singolo, due senza, quattro senza e quattro di coppia n.d.r.).

Tutte le ragazze sono entrate in finale ed è stato così centrato l’obiettivo di dimostrare di poter gareggiare bene assieme a tutte le potenze mondiali. Alcune delle ragazze presenti qui a Eton hanno ben figurato un anno fa alla Coupe che ritengo un’ottima opportunità per le giovani che vogliono poi affrontare il Mondiale.

Sono molto orgoglioso per la vittoria di Giorgia e Serena, ulteriormente cresciute dopo la vittoria agli Europei. Ringrazio i genitori per aver creato queste due ragazze eccezionali, il loro allenatore Benedetto per aver sviluppato questi due talenti.
Dopo la batteria, Elena ha disputato un Mondiale da atleta matura dimostrando di essere pronta per il prossimo step: tornerà a Varese per il raduno premondiale in vista di Bled. Quattro senza e quattro di coppia hanno detto che possiamo essere competitivi alla pari delle grandi nazioni. E’ anche questo un segnale importante per il futuro”.

  

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    Tabella Orari previsti
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.