A Eton si promuove Varese Mondiale


ETON, 04 agosto 2011 - Il Comitato Organizzatore Eventi Internazionali di Canottaggio in “tour” per svelare a tutta Europa la magia del lago di Varese, la bellezza del territorio e promuovere la candidatura per ospitare i Mondiali Under 23 del 2014 e i Mondiali Assoluti del 2015.

Tra poco più di un mese, in occasione del congresso internazionale di Bled (5 settembre), verranno ufficializzate le città che ospiteranno i due grandi eventi sopra citati e la cabina di regia varesina, che sta lavorando alla candidatura, ha organizzato una serie di azioni strategiche funzionali a mettere in vetrina e particolare risalto i punti di forza della nostra location, per tentare di aggiungere queste ultime due perle a un calendario di eventi, comunque già ricco e che farà della Città Giardino e di tutta la provincia di Varese il punto di riferimento del canottaggio internazionale per i prossimi quattro anni. Non bisogna infatti dimenticare che, in attesa di veder realizzato il grande sogno degli Assoluti, il grande lavoro del Comitato ha già condotto in porto la Coach Conference, che si terrà a Varese dal 10 al 13 novembre 2011; gli Europei Assoluti, in programma a settembre 2012 e il Mondiali Master del 2013.

Come si suol dire l’appetito vien mangiando e nelle prossime settimane, strategiche per il rush finale, tutta la provincia remiera, affiancata da Federazione Italiana Canottaggio, Canottieri Varese, Provincia e Comune di Varese sarà presente con uno stand di promozione a tutti i principali appuntamenti continentali. «Siamo nella fase più delicata e non bisogna mai dare nulla per scontato – fanno sapere dal Comitato Organizzatorein questo momento il nostro principale obiettivo è giocare tutte le nostre carte e soprattutto far leva sulle grandi potenzialità della location varesina. E’ vero abbiamo un sogno, ma abbiamo anche costruito un percorso che ha portato Varese per la prima volta all’interno del circuito internazionale e cercato di cambiare l’immagine non certo positiva di cui gode in questo momento il nostro Paese oltre i confini nazionali. Abbiamo lavorato con intensità e  crediamo siano davvero poche al mondo le realtà, che come Varese, sono state in grado in così poco tempo di ottenere la fiducia della Federazione internazionale e di ospitare ogni anno, per il prossimo triennio, gare di altissimo livello».

Il “tour” promozionale della candidatura mondiale di Varese inizia oggi a Eton (Gran Bretagna), dove si stanno disputando i Mondiali Junior; poi a Bled (Slovenia), dal 28 agosto al 4 settembre, per i Campionati Mondiali Assoluti; Poznan (Polonia), dall’8 al 12 settembre, per Mondiali Master e infine a Plovdiv (Bulgaria) dal 16 al 18 settembre, per gli Europei Assoluti. «Abbiamo individuato questi appuntamenti proprio per essere presenti sui campi di gara e poter così incontrare atleti, tecnici, dirigenti e, fattore non certo secondario, il pubblico. Saranno momenti di promozione, ma anche di costruzione di una rete di contatti fondamentale per mantenere il canottaggio della provincia di Varese e italiano nel gotha internazionale».


Ufficio Stampa COL Eventi Internazionali Varese

  

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    Tabella Orari previsti
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.