Tevere Remo promossa a pieni voti


ROMA, 11 dicembre 2011 - Giovanni Marchettini, Consigliere federale addetto agli eventi, commenta così la giornata. “L’organizzazione è stata notevole, complimenti alla Tevere Remo che ha profuso energia e grande passione nel curare tutti i dettagli di questa manifestazione in collaborazione con il Comitato Regionale Lazio. C’è stata anche una buona partecipazione da parte di equipaggi e società, segnale che il circuito di Gran Fondo è oggetto di attenzione e considerazione in preparazione della stagione su distanza olimpica. Degna di nota anche la presenza dei due otto della Nazionale olandese, in allenamento a Sabaudia”.

Gli fa eco Gabriella Bascelli. “Congratulazioni al Tevere remo e all’avvocato Celesti per l'organizzazione, l'alto livello agonistico e la grande affluenza di pubblico fanno in modo che quest’appuntamento diventi imperdibile per gli appassionati romani che ogni anno aumentano e che non si vogliono perdere il fascino di una grande cornice, come quella delle rive del Tevere”.  

Anche il presidente regionale Marcello Scifoni si unisce al coro delle congratulazioni. “Ho partecipato a questa giornata di festa sia come atleta, sia durante le premiazioni. In questa finale, mi pare che tutto sia riuscito per il meglio grazie a quest’organizzazione ed all’entusiasmo dei numerosi partecipanti”.
 


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.