Canottieri Sanremo d'oro alla Gran Fondo di Varese


GENOVA, 22 novembre 2011 - Il lago di Varese incorona la Canottieri Sanremo. Il due senza Ragazzi di Nicolò Corsa e Riccardo Mager vince la sesta e penultima prova di Coppa Italia di fondo. Niente da fare per Canottieri Lario e Canottieri Moltrasio, i due sodalizi lariani che hanno tentato in tutti modi di impedire all’equipaggio di Livio Rubino di conquistare la medaglia d’oro.

Felicità anche per lo Speranza Prà che può andar lieto per due medaglie d’argento raggiunte grazie al quattro di coppia Cadetti (Matteo Varacca, Edoardo Nizzi, Alessandro Rivanera e Jacopo Tomio) ed a Bianca Laura Pelloni nella specialità del singolo Ragazze. In campo giovanile il sodalizio biancoverde trova sempre collocazione ad alti livelli ed i due podi di Varese ne sono il migliore esempio. Non solo Sanremo e Speranza. Davide Mumolo trascina la Canottieri Elpis verso l’argento nel singolo Juniores, alle spalle del singolista torinese Francesco Pegoraro (Sispost Fiat). Leonardo Boccuni, il quattro di coppia Cadetti (Lorenzo Brusato, Giorgio Gibelli Casaccia, Armando Forno, Matteo Paone) ed Alessandra Apone si piazzano tutti quanti al quinto posto nelle rispettive gare. Domenica prossima appuntamento a Napoli con il recupero dei Campionati Italiani in Tipo Regolamentare rinviati a Palermo lo scorso 15 ottobre.


Matteo Oneto

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.