San Miniato e Special Olympics: un impegno sempre più grande


SAN MINIATO, 28 novembre 2010 - Continua senza sosta l'impegno della Canottieri San Miniato nel mondo Special Olympics, ovvero lo sport per persone con disabilità intellettiva. Dopo il convegno organizzato a San Miniato lo scorso luglio, il presidente del sodalizio giallo-rosso Enzo Ademollo il 26 novembre è stato tra i relatori della terza Convention Regionale Toscana in materia, tenutasi presso il Centro Affari e Convegni di Arezzo.

Nel corso del suo intervento, Ademollo ha ricordato l'attività della San Miniato con gli Special Olympics, avviatissimi nel canottaggio grazie alla dedizione del loro tecnico Carlo Bertocchini, aggiungendo poi che l'impegno della sua Canottieri con gli SO si allargherà, al punto che proprio a San Miniato Ademollo ha intenzione di costruire un centro sportivo per tutti gli Special del Valdarno Inferiore.

Un progetto ambizioso quello di Ademollo, che proprio in questi giorni sta siglando una serie di accordi con imprese e associazioni locali per i finanziamenti necessari alla costruzione del centro, dedicato ovviamente non solo al canottaggio ma a tutti gli sport praticabili dagli SO.

E non finisce quì: il 4 dicembre il presidente della San Miniato sarà a Roma, alla Tevere Remo, per partecipare alla Conferenza Nazionale Special Olympics della Federazione Italiana Canottaggio organizzata dal responsabile del settore per la FIC, Paolo Ramoni; intanto gli specialissimi ragazzi di Bertocchini hanno ripreso gli allenamenti, con l'obiettivo di partecipare ai Giochi Nazionali Special Olympics del 2011, in programma a La Spezia dal 5 all'11 giugno.
 

Ufficio Stampa Canottieri San Miniato

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
    RISULTATI GARE
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.