Gavirate: quattro presenze al Mondiale Indoor


GAVIRATE, 18 novembre 2010 - Canottieri Gavirate nuovamente in partenza per un appuntamento in azzurro. La società del Presidente Giancarlo Pomati il prossimo week end volerà a Caminha (Portogallo) per il Campionato del Mondo Indoor Rowing riservato ai disabili. Quattro i convocati gaviratesi, due per il settore maschile e due per quello femminile. L’evento, in programma dal 25 al 28 novembre, chiude il sipario sulla stagione remiera internazionale.

A coordinare la spedizione sarà il Direttore Tecnico Antonio Alfine. La parte agonistica invece sarà curata dall’instancabile Commissario Tecnico nazionale e coach gaviratese Paola Grizzetti. Ad accompagnarla ci sarà anche la stagista Federica Rovera, ex atleta della canottieri Gavirate e oggi istruttrice.

Le portabandiera del remo rosa saranno Marta Sapia ed Elisabetta Tieghi. Quest’ultima già medaglia d’argento in “quattro con” al Campionato del Mondo Assoluto di Lake Karapiro.

Per il remo maschile ci saranno Francesco Borsani (nella foto) e Carlo Dal Verme, entrambi azzurri al Mondiale Assoluto neozelandese. Dal Verme ha ricoperto il ruolo di riserva, Borsani invece medaglia d’argento in “quattro con”.

La trasferta prenderà il via alle ore 15.00 di mercoledì 24 novembre, il rientro è previsto per lo stesso orario di domenica 28 novembre.


Luca Broggini

Prossime Regate

  • LINZ-OTTENSHEIM - 25/08-01/09/2019
    World Rowing Championships
  • PATRASSO - 25-27/08/2019
    Mediterranean Beach Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.