Progetto "Doccialight"


ROMA, 25 giugno 2009 - Con la presente siamo lieti informare  che la Federazione Italiana Canottaggio ha aderito al progetto di risparmio idrico ed energetico denominato “DocciaLight”, relativo alla distribuzione gratuita di Erogatori per doccia a Basso Flusso (EBF) da installarsi nei punti doccia di tutti gli impianti sportivi/palestre utilizzati dai sodalizi affiliati.

L’iniziativa è patrocinata da:

  • Ministero dello Sviluppo Economico
  • Ministro della Gioventù,  
  • Ministro del Turismo,
  • Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI),
  • Friends of the Earth Italy.

“DocciaLight” fa inoltre parte della campagna “Energia sostenibile per l’Europa” promossa dalla Direzione Energia e Trasporti della Commissione Europea con l’intento di promuovere prodotti e tecnologie per l’efficienza energetica.  

Per avere l’opportunità di aderire al progetto  e ricevere pertanto gli EBF sarà  necessario che il Presidente societario compili il relativo modulo di adesione allegato, che dovrà poi esser restituito alla Federazione.

Per la riconsegna del modulo e conseguente distribuzione erogatori,  la prima occasione utile sarà il prossimo Festival dei Giovani e successivamente  i Campionati italiani Assoluti Juniores e PL. presso le rispettive segreterie gare al momento dell’accredito.
 
Considerata la natura del progetto,  la Federazione auspica un significativo coinvolgimento da parte dei propri affiliati.

 

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.