Lello Leonardo, il "barista" medagliato

athens 2004 (112).JPGSchinias (GRE), 23 agosto 2004 - C'e chi inizia a fare il barista per mestiere e poi diventa proprietario di catene di ristoranti e bar rendendosi inavvicinabile. C'è invece chi, per gioco, si inventa barman per allietare le ore di noia greche con un buon caffé italiano e poi, stavolta non per gioco, conquista una medaglia olimpica per poi tornare, athens 2004 (111).JPGnuovamente per gioco, a fare ancora i caffé sulla riva della spiaggia di Maratona. Questo è Leonardo Raffello, per tutti Lello, barman per caso, capovoga d'eccezione, leader carismatico del quattro senza senior (i compagni si muovevano solo se prima avevano parlato con lui, e non perché lo voleva ma solo perché i più giovani si fidavano di lui) e da sabato, non per caso, medaglia di bronzo olimpica. Bravi tutti e bravo Lello!


Nelle immagini: in alto, Lello Leonardo con medaglia e macchina del caffé espresso
In basso, Lello "serve" al bancone il campione olimpico Davide Tizzano

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail: [email protected]
 

Torna indietro