E intanto Leonardo fa il "barman" ...
(Foto M.Perna ©)

1 (64).JPGIl capovoga tuttofare del 4 senza azzurro, Raffaello Leonardo (Lello) dopo aver condotto il suo equipaggio in finale con grande freddezza e determinazione, escludendo dalla corsa alle medaglie la Germania già campione mondiale 2002, si è calato nei panni del barman e ha "confezionato" caffè partenopei, con le tre c, per tutta la squadra. "Sono particolarmente felice perché abbiamo realizzato un sogno: arrivare in finale. Da domani, perché prima devo fare i caffé per tutti, penserò alla finale cercando di far diventare realtà il desiderio espresso durante l'evento delle stelle cadenti - afferma il sorridente Lello che continua a sfornare caffé e frappé per tutti quelli che si avvicinano al bancone. 1 (63).JPG"Lo avevo già detto che questo equipaggio è molto forte, deve solo migliorare la sensibilità e non dobbiamo strafare. Sono convinto che abbiamo dimostrato di avere carattere perché sfido chiunque a rimanere freddi e pensare alla propria gara mentre gli avversari tentano di prendersi il vantaggio. Noi ci siamo riusciti, siamo rimasti concentrati e, palata su palata, siamo risaliti fino ad insidiare il secondo posto all'Australia. Si, sono contento ed allora: caffè per tutti!".
 

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail: [email protected]
 

Torna indietro