2° giornata Semifinali: avanti solo il 4 - PL
(Foto M.Perna ©)

Schinias (GRE), 19 agosto 2004 - Al termine della 2° e ultima giornata di semifinali l'Italia piazza un'altra barca in finale: è il quattro senza pesi leggeri di Bruno Mascarenhas, Salvatore Amitrano, Catello Amarante e Lorenzo Bertini, vincitore della propria regata davanti agli equipaggi di Australia e Canada.
Il nostro quartetto ha preso la testa sin dalle prime palate portandosi dietro gli australiani, mentre il resto dei concorrenti perdeva progressivamente contatto. A qualificazione ormai acquisita, il nostro equipaggio ha risposto comunque a tutti i tentativi di attacco dei "canguri" mantenendo all'arrivo un vantaggio di 20 centesimi. Nella finale di domenica, oltre a canadesi e australiani, gli azzurri dovranno vedersela con i pericolosissimi danesi (vincitori dell'altra semifinale), gli olandesi e gli irlandesi.

Delusione inaspettata invece per il doppio leggero dei campioni mondiali in carica Elia Luini e Leonardo Pettinari, che sono giunti 5° al traguardo e quindi fuori dalla finale per le medaglie. La nostra barca è parsa in difficoltà fin dall'inizio gara, caratterizzata dalla partenza veloce dei francesi Dufour - Touron, transitando in ultima posizione già ai 500 metri. Nel prosieguo della regata gli azzurri non sono riusciti a cambiare ritmo e hanno concluso la regata con un distacco di oltre 7" dai vincitori transalpini.

Eliminata anche la 3° barca azzurra in acqua oggi, il 4 di coppia senior di Simone Raineri, Federico Gattinoni, Simone Venier ed Alessandro Corona. La rinnovata imbarcazione italiana era inserita in una semifinale oggettivamente difficile per la presenza di alcuni tra gli equipaggi più forti nella specialità. Gli azzurri hanno cercato di resistere per quanto possibile al ritmo imposto dai formidabili tedeschi, partiti a razzo, ma non sono mai riusciti a risalire oltre la 5° posizione, mantenuta sino all'arrivo. Al termine 4"75 il distacco subito dalla nostra barca dai vincitori polacchi.

Domani giornata di riposo. Sabato si riprende con le regate di finale del gruppo A, con in acqua il doppio Alessio SartoriRossano Galtarossa ed il 4 senza Raffaello Leonardo, Lorenzo Porzio, Dario Dentale e Luca Agamennoni.
Le previsioni meteo per il fine settimana sono buone, per cui si spera che le regate per l'assegnazione delle medaglie potranno svolgersi in condizioni regolari.


RISULTATI DI OGGI:

4 senza Pesi Leggeri:
1. ITA (Bertini Lorenzo - Amarante Catello - Amitrano Salvatore - Mascarenhas Bruno) 5’55”02; 2. AUS (Loftus Glen - Edwards Anthony - Cureton Ben - Burgess Simon) 5’55”22; 3. CAN (Brambell Iain - Mandick Jonathan - Hassett Gavin - Beare Jon) 5’57”44

Doppio Pesi Leggeri:
1. FRA (Dufour Frederic - Touron Pascal) 6’16”33 2. HUN (Hirling Zsolt - Varga Tamas) 6’18”23 3. JPN (Ura Kazushige - Takeda Daisaku) 6’18”51 4. IRL (Lynch Sam - Towey Gearoid) 6’19”09 5. ITA (Luini Elia - Pettinari Leonardo) 6’23”72

Quattro di coppia Senior:
1. POL (Bronikowski Adam - Kolbowicz Marek - Kruszkowski Slawomir - Korol Adam) 5’42”63 2. GER (Willms Andre - Volkert Stephan - Geisler Marco - Sens Robert) 5’42”85 3. UKR (Grin Sergij - Biloushchenko Sermiy - Lykov Oleg - Shaposhnikov Leonid) 5’44”00 4. AUS (Brennan Scott - Crawshay David - Free Duncan - Coulton Shaun) 5’45”45 5. ITA (Corona Alessandro - Venier Simone - Gattinoni Federico - Raineri Simone) 5’47”38
 


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. 06 - 36858694 – Fax 06 - 36858148
E-mail: [email protected]
 

Torna indietro