News

Just The Italian Rower I Am

giovedì 24 Febbraio 2022

Just The Italian Rower I Am


ROMA, 24 febbraio 2022 – Con 85 tra atleti olimpici del canottaggio di ieri, oggi, e magari anche di domani, questo importante evento lo si può ribattezzare “Just The Italian Rower I Am”. Con gli atleti anche tecnici, dirigenti e chi più ne ha più ne metta. Un’Italia del canottaggio che ha risposto presente a “Just The Woman I Am”, la corsa o camminata in presenza di cinque chilometri a Torino il 6 marzo, con partenza da Piazza San Carlo, oppure in modalità virtuale, a sostegno della ricerca universitaria sul cancro e per promuovere la prevenzione, i corretti stili di vita, l’inclusione e la parità di genere. Lo ha fatto con una delle squadre più folte dell’intero evento, ribattezzata per l’occasione proprio “Just The Italian Rower I Am”, su iniziativa dei consiglieri in quota atleti – nonché ex azzurri di alto livello – Sara Bertolasi e Simone Martini, i quali in poche ore hanno saputo coinvolgere il remo tricolore nella creazione di questo gruppo che ha ricevuto a casa la maglia ufficiale dell’evento, personalizzata con il proprio nome, quello della squadra e con tutti i loghi della manifestazione, quello federale incluso.

Grazie a “Just The Woman I Am” è nata del squadra dell’Italia del canottaggio per l’occasione grazie ad una chiacchierata tra Riccardo D’Elicio, presidente del CUS Torino che è tra le realtà promotrici di JTWIA, e lo stesso Martini, che successivamente con l’aiuto della consigliera Bertolasi e della macchina federale ha creato il gruppo dal quale è nata la squadra che può contare su un capitano d’eccezione quale il presidente Giuseppe Abbagnale che dice: “Sono particolarmente orgoglioso per la risposta che il canottaggio ha garantito a questa lodevole iniziativa che, per la Federazione Italiana Canottaggio, rientra nel solco della Responsabilità Sociale che lega, in un fil rouge, tutte le iniziative da noi messe in campo. Grazie a tutti per aver aderito a questa importante iniziativa”.

Questo l’elenco completo, a oggi, dei rappresentanti del canottaggio partecipanti a “Just The Woman I Am”:
Giovanni Abagnale, Giuseppe Abbagnale, Luca Agamennoni, Niccolò Bagnoli, Brianne Bartolini, Romano Battisti, Cecilia Bellati, Erika Bello, Sara Bertolasi, Nicholas Brezzi Villi, Luca Broggini, Stefania Buttignon, Pietro Cangialosi, Piero Carletto, Josè Miguel Casiraghi, Matteo Castaldo, Federica Cesarini, Luca Chiumento, Riccardo Coan, Michelangelo Crispi, Giuseppe De Vita, Marco Di Costanzo, Maria Benedetta Faravelli, Angelica Favaro, Simone Ferrarese, Gustavo Ferrio, Gustavo Ferrio, Pierpaolo Frattini, Valentina Galmarini, Rossano Galtarossa, Michele Ghezzo, Stefania Gobbi, Martino Goretti, Clara Guerra, Gaetano Iannuzzi, Fabio Infimo, Valentina Iseppi, Riccardo Jansen, Emanuele Liuzzi, Serena Lo Bue, Giovanni Lunardi, Enrica Marasca, Simone Martini, Gaia Marzari, Bruno Mascarenhas, Raffaele Mautone, Federico Migliaccio, Laura Milani, Donata Caterina Minorati, Corinna Mondani, Elisa Mondelli, Domenico Montrone, Niccolò Mornati, Davide Mumolo, Greta Elizabeth Muti, Arianna Noseda, Sabrina Noseda, Chiara Ondoli, Stefano Oppo, Gaia Palma, Mario Palmisano, Mario Paonessa, Massimo Paradiso, Luca Parlato, Greta Parravicini, Alessandra Patelli, Rocco Pecoraro, Leonardo Pettinari, Giulia Pollini, Valentina Rodini, Bruno Rosetti, Anna Rosso, Pietro Willy Ruta, Elisabetta Sancassani, Leopoldo Sansone, Laura Schiavone, Elisa Stranges, Lorenzo Tedesco, Simone Tonini, Kiri Tontodonati, Niels Torre, Aldo Tramontano, Luigi Vanti, Petru Alin Zaharia.

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL