News

XXI Coppa di Natale e X Memorial Mario Ustolin

domenica 17 Dicembre 2017

XXI Coppa di Natale e X Memorial Mario Ustolin


TRIESTE, 17 dicembre 2017 – Va al club organizzatore, la Ginnastica Triestina, l’ultimo impegno stagionale, la XXI edizione della Coppa di Natale, X Memorial Mario Ustolin, disputatosi domenica mattina nel Golfo di Trieste. Una regata long distance sui 6 km (ridotti a 4 causa il vento nella seconda partenza), per ricordare il suo atleta ed allenatore più rappresentativo. Ustolin, olimpionico nel ’48 a Londra e vicecampione d’Europa l’anno successivo, tecnico del singolista Rebek ed il 2 senza di Petri e Mosetti alle Olimpiadi di Roma negli anni ’60, del Ravalico, con lo squadrone degli anni ’70 (con l’otto, il 4 senza ed il 2 senza di Fermo e Specia ai mondiali di Bled ad esempio), del doppio di Vremec e Tersar, il 2 senza dei gemelli Boschin, ed il 4 senza pesi leggeri dei due Boschin, Zettin e Gostisa in azzurro ai mondiali di Bled negli anni ’80 di nuovo con i colori biancocelesti.


Una gara vessata dal vento che disturbava in maniera sensibile la corsa delle imbarcazioni tutte in tipo regolamentare, oltre alle gig, nel tratto di mare dal molo Audace alla boa di Barcola davanti alla Nettuno nel primo gruppo, quello dei ragazzi, junior e senior, mentre l’aumento delle raffiche di bora costringeva la giuria nel secondo gruppo, quello dei master, ad accorciare il percorso con virata al termine della diga del Porto Vecchio. A farla da padrone la Ginnastica Triestina, presente in quasi tutte le 22 gare in programma, che saliva per 8 volte sul gradino più alto del podio, seguita dalla Canottieri Trieste con 4 vittorie, l’Adria 3, 2 il Saturnia ed una a ciascuno Nettuno, Lignano e CMM N. Sauro.


Risultati: otto yole senior Gruden, Bark, Vigoriti, Tamburini, Canciani, Manzoni, Snidersich, Pavan, timoniere Sofianopulo (Nettuno); 4 yole senior maschile Menis, Morosinato, Donat, Secoli, timoniere Calligaris (SGT); doppio canoe senior femminile Visintin, Cozzarini (CUS Torino, SGT); doppio canoe junior Giurgevich, Starz (SGT); doppio canoe ragazzi Centis, Negro (Trieste); doppio canoe ragazze Grbec, Bellotto (Adria); canoino senior Panteca (SGT); canoino junior Marsi (SGT); canoino ragazzi Chilà (Trieste); canoino ragazze Marcon (Trieste); 8 yole master Dell’Aquila, Comar, Predonzani, Simoniti, Fontanone, Mocnik, Lo Presti, Riva, timoniere Pregara (Adria); gig a 8 master Dandri, Sollecito, Kucich, Costa, Rinaldi, Meucci, Bembich, Parma, timoniere Degrassi (CMM); 8 yole master femminile D’Amore, Bolognini, Rismondo, Nespolo, Delfino, Paravia, Giobbi, Spadaro, timoniere Grion (SGT); gig a 4 master Bivi, Cicutin, Michielini, Finori, timoniere Cicutin L. (Lignano); 4 yole master Cumin, d’Errico, Gambardella, Visintin, timoniere Guastalla (Trieste); 4 yole master femminile Grego, Bartole, Macchia, fanelli, timoniere Pesel (SGT); doppio canoe master Spanghero, Giovannini (Adria); doppio canoe master femminile Mosetti, Fichtner (SGT); 2 yole master Clagnaz M., Trevisan, timoniere Clagnaz T. (Saturnia); canoino master Zonta (Saturnia); canoino master femminile Giraldi (SGT).

Maurizio Ustolin
Ufficio Stampa FIC FVG

Galleria Foto

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL