News

TRio 2016: le dichiarazioni dei protagonisti

sabato 28 Marzo 2015

TRio 2016: le dichiarazioni dei protagonisti

PIEDILUCO, 28 marzo 2015 – Francesco Fossi: “Sono soddisfatto di come sta andando questa TRio, stiamo dimostrando il buon lavoro che tutta la coppia sta facendo, perché in generale siamo cresciuti molto. Sicuramente le condizioni del lago ieri non hanno permesso a nessuno di esprimere il proprio massimo, tuttavia i risultati hanno rispecchiato i pronostici”.

Matteo Castaldo: “C’è una crescita generale della punta, la gara del due senza lo ha testimoniato, ormai siamo tre equipaggi sullo stesso livello. Per quanto riguarda la gara del due senza nello specifico, memore dell’anno scorso quando alla seconda TRio Lodo e Vicino ci beffarono di appena un decimo, non abbiamo sottovalutato il rientro degli avversari, e siamo riusciti a imporci”.

Francesco Cardaioli: “Il maltempo ha colto tutti un po’ di sorpresa, soprattutto il vento trasversale, cambiava continuamente e infatti le posizioni in gara non sono mai state ben definite. Tutto ciò ha reso la gara molto tecnica, e sono contento di averla vinta anche perché mi sembra che il livello rispetto all’anno scorso si sia alzato”.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL