News / Società

Campionati Italiani di Canottaggio: quarto e sesto posto per il Ravenna

martedì 16 Giugno 2015

Campionati Italiani di Canottaggio: quarto e sesto posto per il Ravenna

RAVENNA, 16 giugno 2015 – L’amaro e il dolce. La Canottieri Ravenna ottiene un quarto e un sesto posto ai Campionati Italiani Ragazzi e Under 23 svoltisi al Lago Patria, vicino a Napoli. Due ottimi piazzamenti, con il primo che lascia un po’ di amaro in bocca, e il secondo che, invece, vale come una medaglia.

Un pizzico di amaro in bocca lo lascia il quarto posto vinto dal doppio Under 23, composto da Nicola Catenelli e Gergo Cziraki, fresco argento Europeo Junior. Un equipaggio dal buon potenziale, che ha però pagato il poco assieme prima di una gara così importante. Dopo il secondo posto in batteria, dietro a Fiume e Quaranta della Pro Monopoli, Cziraki e Catenelli vincono con autorevolezza il recupero davanti a Gavirate, Arno, Padova e Sile. Il doppio ravennate si qualifica così per la semifinale, chiusa al terzo posto, l’ultimo disponibile per l’accesso alla finale. Finale dove Mumolo e Garibaldi dell’Elpis vincono per distacco, mentre l’argento va al Monopoli che precede il Palermo; Catenelli e Cziraki devono accontentarsi dell’amara medaglia di cartone.

Il sesto posto di Mattia Dari nel singolo Ragazzi, invece, vale come una medaglia, a testimonianza della grande crescita dell’atleta nell’ultimo anno. L’avventura di Mattia ai Campionati Ragazzi comincia subito bene, con una bella vittoria in batteria davanti a Piediluco, Baldesio e Canottieri Palermo. La semifinale è una gara tiratissima ed emozionante. Sono in tre a lottare per gli unici due posti disponibili per la finale: Federici della Velocior, Campigotto della Ospedalieri Treviso, e il nostro Dari. I tre giungono sul traguardo in un fazzoletto di un secondo: il verdetto è primo posto per Velocior, secondo Ravenna, terzo Ospedalieri. Due ore dopo l’intensa semifinale, Dari è già in acqua per la finale, dove la stanchezza dei turni preliminari si fa sentire. Il singolista ravennate lotta ma alla fine giunge al sesto posto nella gara vinta da Radice del Cerea.

Continua nel frattempo l’estate agonistica della Canottieri Ravenna: dopo la gara regionale che si svolgerà sabato 20 giugno a Mercatale, in provincia di Pesaro, sarà il turno dei veterani ravennati scendere in acqua nel lago di Sabaudia per il Campionato Italiano Master che si terrà il 27 e il 28 giugno.

Fabrizio Borghesi
Ufficio Stampa Canottieri Ravenna

 
 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL