News / Società

Canottieri Germignaga: altri 6 ori e un bronzo nella regionale di Monate

lunedì 31 Marzo 2014

Canottieri Germignaga: altri 6 ori e un bronzo nella regionale di Monate

GERMIGNAGA, 31 marzo 2014 – Domenica, finalmente, è stata disputata la prima regata regionale sulle acque lombarde, dopo i tanti rinvii e annullamenti a causa del livello proibitivo dei nostri laghi.
Sul lago di Monate, circa 560 atleti di 39 società hanno aperto la stagione remiera per le categorie allievi, cadetti e master.
Il prato a fianco la canottieri ha ospitato i sodalizi lombardi, stretti nello spazio parzialmente ridotto dai lavori in corso di sistemazione dell’area. Ma la vicinanza, si sa, facilita l’amicizia e i ragazzi non fanno certo fatica in tale esercizio.
Germignaga doveva riconfermare l’eccellente risultato della 2 giorni di Candia e c’è riuscita in pieno: 7 medaglie, con 6 ori e un bronzo, hanno preso la via di casa al termine della giornata di regate.
Le prime due medaglie d’oro sono di Sebastian Ballardin e Alessandro Cecini, nel 7,20 cadetti.
Nella stessa categoria, si qualifica al quarto posto con un pizzico di rimpianto per il bronzo mancato, Lorenzo Cossu, mentre è quinto Luca Pavesi al rientro dopo un periodo forzato di sosta.
Sfiora il podio anche Jessica Picchillo, è solo quarta, ma con una buona gara.
Prima posizione e medaglia d’oro per il 4 di coppia allievi B1, con Edoardo Broetto, Filippo Simonetta, Luca Piazza e Alessandro Siviglia.
Nella stessa categoria, il piccolo Niccolò Passera, è terzo al traguardo nel singolo su 7,20.
Grande soddisfazione quindi per i pulcini bianconeri, raddoppiata dalla vittoria anche dei compagni più grandicelli, gli allievi B2.
Martino Boneschi, Samuele Furnari, Edoardo Pozzi e Cristian Ferla, infatti, mettono la prua davanti a tutti e fanno propria la regata del 4 di coppia.
Fa il suo esordio il doppio misto di Andrea Intraina e Diana Bernasconi del Carate negli allievi B2 femminile.
Avversarie in tante gare, oggi remano insieme in una regata da incorniciare con podio pieno e medaglia d’oro.
Si riconferma equipaggio vincente il 4 di coppia cadetti di Sebastian Ballardin e Alessandro Cecini misto con Monate (Ivan Bottelli, Federico Zorzan): dopo le due prove di Candia, anche il lago di Monate vede la loro piena vittoria.
In chiusura di giornata nel 7,20 cadetti femminile c’è un ottimo quarto posto per Aurora Taietti e una settima posizione per Laura Giannuzzi, che corre leggermente infortunata, non al meglio delle sue possibilità.

Gli allenatori di Germignaga esprimono la loro piena soddisfazione per la giornata e le conferme ricevute, ma guardano avanti, alla strada ancora da percorrere per arrivare alla prossima meta.

La società Bianco Nera a fine giornata si è guadagnata la seconda piazza nel medagliere di giornata dietro la società comasca della Lario.

Stanno già invece preparando le valige i vogatori che parteciperanno al primo meeting nazionale della prossima settimana a Piediluco, dove si sfideranno le categorie maggiori, dai ragazzi in su.

E noi tutti facciamo un grande “in bocca al lupo”.

Canottieri Germignaga

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL