News / Società

Emanuele Fiume della Pro Monopoli-Surgelsud si laurea  campione italiano indoor 2013

giovedì 24 Gennaio 2013

Emanuele Fiume della Pro Monopoli-Surgelsud si laurea  campione italiano indoor 2013

MONOPOLI, 24 gennaio 2013 – Con lo sfondo di una coreografica location, Emanuele Fiume, fortissimo sculler della Pro Monopoli, ha sbaragliato il campo dei competitor (oltre 50 iscritti) laureandosi, nella categoria ragazzi, campione italiano con un brillante riscontro cronometrico che lo pone all’attenzione degli addetti ai lavori. Emanuele Fiume si è imposto sul forte palermitano della Telimar Mirko Cardelli e sul napoletano del Posillipo Luca Agrillo giunti rispettivamente secondo e terzo sul podio. Ma il successo della Pro Monopoli-Surgelsud si è completato con un brillantissimo argento, nella categoria ragazze con Sara Monte che ha lottato sino all’ultimo metro per ben figurare in questa categoria.

Tripletta di vittorie nelle categorie under 14 con Cristian Quaranta(allievi B2), Claudia Cellie(categoria B1) e Ketrin Perikliu (allieve C) che hanno permesso alla Pro Monopoli di essere la società più titolata nel settore giovanile, a dimostrazione dell’eccellente compito svolto dall’intero staff tecnico, capace di ottimizzare le enormi risorse del vivaio. Infatti sia Emanuele Fiume che Sara Monte provengono da questo prolifico serbatoio di giovani talenti. Ottime, come sempre, le performance del settore master dove si è riconfermata campionessa della categoria master B Mara Tropiano, mentre Ivana Salerno e Paola Notarpietro hanno conquistato un ottimo argento e bronzo nella categoria master C. Argento conquistato nella categoria master D da Anna Di Carlo e bronzo nel master B da Tiziano Comes. Tra gli esordienti ottimo il bronzo conquistato da Gianni Caputo.

In conclusione, la trasferta di Catania si è conclusa con la conquista di un titolo italiano, cinque vittorie, due argenti e tre bronzi per un bottino complessivo di dieci medaglie. Queste prestazioni ed in particolare modo quelle di Fiume e Monte sono un ottimo trampolino di lancio per la stagione agonistica(in acqua) ormai alle porte. Un plauso per i tecnici Giovanni Sardella(settore Under 14) e Daniele Barone(settore agonistico) coadiuvati da Valerio Pepe, Mauro Susca, Onofrio Centomani.

  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL