News / Società

Canottieri San Miniato – Sul lago di Roffia il raduno decentrato della  Nazionale Junior

venerdì 8 Marzo 2013

Canottieri San Miniato – Sul lago di Roffia il raduno decentrato della  Nazionale Junior

SAN MINIATO, 08 marzo 2013 – Raduno a sorpresa ieri al lago di Roffia, dove sedici canottieri della categoria Junior di interesse nazionale sono stati valutati con prove a terra e in barca dal responsabile del settore, il napoletano Antonio Colamonici, coadiuvato da un gruppo di tecnici societari.

Raduno a sorpresa perché originariamente il collegiale decentrato, che ha coinvolto canottieri non solo toscani ma provenienti anche da altre regioni (soprattutto Lombardia, presente con ragazzi della Moltrasio, Lario Como e Gavirate), era stato fissato a Firenze, ma un problema di natura logistica ha costretto gli interessati a spostarsi in fretta e furia a San Miniato.

Un’occasione che la Canottieri San Miniato ha colto al volo, anche per rimarcare l’importanza della sua location quale centro nevralgico dell’attività remiera toscana.

“Naturale che per ora, soprattutto nell’attesa che venga eletto il prossimo Coordinatore Tecnico Regionale – spiega il presidente della Canottieri San Miniato, Enzo Ademollo – la Nazionale per i raduni decentrati in Toscana scelga Firenze, che ha una nuova sede per l’attività agonistica e il direttore tecnico, Luigi De Lucia, nei quadri dello staff tecnico azzurro”.

“Quando però a Roffia saranno finiti i lavori al lago con l’ampliamento a oltre due chilometri di percorso e sarà completata anche la palazzina adibita ai vari servizi, San Miniato diventerà il fulcro dell’attività regionale, e per questo c’è già il benestare del Comitato Toscana e dei vari club” conclude il numero uno giallorosso.

Intanto il lago di Roffia si prepara per l’invasione di domenica 17 marzo, quando tutte le società toscane vi faranno tappa per la prima gara Regionale della stagione agonistica 2013. Nella sede del club remiero giallorosso verranno allestite anche le urne per l’elezione della nuova Commissione Tecnica Regionale, composta da un responsabile e due collaboratori.


Ufficio Stampa Canottieri San Miniato

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL