News / Società

Canottieri Lario: è cena sociale

sabato 30 Novembre 2013

Canottieri Lario: è cena sociale

COMO, 30 novembre 2013 – Tempo di cena sociale per la Canottieri Lario del Presidente Enzo Molteni, ieri sera festa grande nella storica sede di Via Puecher a Como. Soci, atleti e dirigenti tutti insieme a festeggiare una stagione che entra nella storia, undici gli atleti lariani convocati in azzurro nel 2013.
La serata, aperta con il saluto del Presidente Molteni, è poi proseguita senza sosta con le premiazioni dei “soci fedeli”. Vere colonne societarie, giunte alla soglia dei cinquant’anni d’associazione. Tra questi c’è anche Giovanni Tonghini, classe 1947, ancora in piena attività remiera. Nel 2013 finalista in doppio al Campionato Italiano Master e fresco della partecipazione alla Silver Skiff di Torino. Tonghini ha raccontato una bellissima storia, capace di far rivivere il percorso che l’ha visto varcare la porta della Lario per la prima volta a quindici anni, nel 1962.
Cambio di rotta per le classiche premiazioni, rimandate in un pomeriggio dedicato esclusivamente ai ragazzi e ai loro successi. La squadra, chiamata sul palco, è stata comunque applaudita e un bel racconto, sotto forma di telecronaca improvvisata, ha riportato tutti i presenti sui campi di regata internazionali.
Imperdibile la poesia di Riccardo Borzatta, storico socio Lario, sempre pronto a regalare le sue perle a tutti i commensali.
Presenti anche tutti i Presidenti delle società del Lago di Como, un gruppo inseparabile e in corsa per la crescita del canottaggio locale. Il Centro Remiero del Lago di Pusiano né è l’esempio lampante. Con loro anche il Presidente FIC Lombardia Giorgio Bianchi.
Molte le autorità che hanno preso parte alla serata. Su tutti il Sindaco di Como Marco Lucini. Tra gli sportivi un ex atleta della Lario, oggi in Giunta Regionale del CONI, Daniele Gilardoni.
Commenta Enzo Molteni: “Sono commosso. Questa è stata una stagione fantastica, festeggiarla con tutti questi amici è bellissimo. Festeggeremo due volte, oggi è la festa della Lario, il 21 dicembre premieremo i nostri ragazzi. Vorrei abbracciarvi tutti perché è proprio grazie ad ognuno di voi che riusciamo ad essere quello che siamo”.
La classica lotteria ha poi chiuso il sipario sulla serata di festa bianconera.


Luca Broggini

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL