News

Un mattone per Ndande”: secondo progetto benefico per Pierpaolo  Frattini ed il VRC”

lunedì 17 Dicembre 2012

Un mattone per Ndande”: secondo progetto benefico per Pierpaolo  Frattini ed il VRC”

ROMA, 17 dicembre 2012 – Dopo la entusiasmante esperienza dell’anno scorso, prosegue il progetto di charity di Pierpaolo Frattini e dell’Associazione Varese Rowing Club. “Un mattone per Ndande” nasce dal desiderio dell’amico scomparso Serigne “MAX” Massamba Diagne, noto venditore ambulante di Varese, che tutti gli anni coinvolgeva Pierpaolo ed i suoi amici per raccogliere penne, quaderni, palloni e tutto quello che poteva essere utile ai bambini del suo villaggio natale, Ndande.

Dopo aver acquistato 70 banchi nuovi e 5 cattedre per la scuola del villaggio ed aver ascoltato le richieste della comunità, quest’anno il Varese Rowing Club ha accettato una nuova sfida: raccogliere i fondi per la costruzione del muro di cinta della scuola. Sono 400 metri lineari con altezza 1,70 m per fornire alla struttura scolastica la possibilità di inglobare l’adiacente campo da calcio e creare un’area fruibile ai piccoli studenti per attività ortofrutticole, al riparo da indesiderati visitatori.

“Il nostro desiderio resta quello di veder realizzato anche questo secondo progetto grazie al coinvolgimento di amici e conoscenti che possono supportarci acquistando una foto sulla photogallery, oppure attraverso una semplice donazione” spiega Frattini.

Per la donazione: Banca Popolare di Milano IBAN – IT71D0558410801000000001783 Causale: “Un mattone per Ndande”. Beneficiario: Varese Rowing Club ASD

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL