News / Società

Otto titoli regionali per l’Elpis a Pra’

martedì 22 Maggio 2012

Otto titoli regionali per l’Elpis a Pra’

GENOVA, 22 maggio 2012 – Grande prova degli atleti della Società Canottieri Genovesi Elpis che conquistano 8 titoli ai campionati liguri. E’ un cielo nuvoloso e carico di pioggia quello che si staglia sul canale di calma di Prà (Genova); che pur tuttavia non impensierisce minimamente i 480 atleti che si sono dati appuntamento qui per disputare i campionati regionali di canottaggio. Evento che è stato reso possibile grazie al grande impegno delle società organizzatrici in collaborazione con il comitato ligure della FIC.

Un insieme di 44 gare che hanno portato a confrontarsi ragazzi di tutte le età e non solo liguri ma provenienti pure da Piemonte, Emilia Romagna, lombardia e Toscana. Grande prova degli atleti Genovesi che si sono imposti nel corso di questa full immersion agonistica.

La società Canottieri genovesi Elpis, pur contando la grande mancanza tra le sue fila del pluri medagliato, non ché nazionale, Mumolo; dà prova della sua forza primeggiando nelle finali conquistando l’oro con il QUATTRO DI COPPIA Maschile Boccuni-Barigione-Barabino-Protano in una gara che ha visto l’equipaggio comandare la propria batteria dalla prima all’ultima palata. L’oro con Boccuni in SINGOLO pesi leggeri, l’oro dell’OTTO senior maschile con Agosta-Benzi-Barigione-Oneto-Gabbia-Vezzi-Petruzzelli-Zini-Marabotto, l’oro con l’OTTO junior con a bordo Badagliacca-Benzi-Casaccia-Paone-Grasso-Zhornik-Brusato-Forno e i bronzi conquistati nel SINGOLO senior da Camilla Travi e da Alessandra Apone nel SINGOLO ragazzi che conquista a distanza di poche ore pure l’oro nel DOPPIO junior con la compagna Selene Marghero.

In rilievo pure le conquiste dei gradini più alti del podio da parte del DOPPIO junior Benzi-Oneto in seguito ad una grande prova combattuta con gli atleti della società Sampierdarenesi, della coppia Dato-Dagnino che si è imposta nella batteria DOPPIO master e della finale stravinta dai giovani cadetti Frontani-Vianson-Vaccari-Marabotto nel QUATTRO DI COPPIA che rifilano 28 secondi all’imbarcazione del Rowing club Genovese.

Una prova concreta del perfetto stato di forma degli atleti genovesi sempre pronti a salire in barca e a dare il massimo.

Giovanni Scardulla
Ufficio Stampa Can. Elpis

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL