News / Società

Fossi undicesimo ai Giochi Olimpici di Londra. Firenze ora attende  Marcaccini alle Paralimpiadi

sabato 4 Agosto 2012

Fossi undicesimo ai Giochi Olimpici di Londra. Firenze ora attende  Marcaccini alle Paralimpiadi

FIRENZE, 05 agosto 2012 – Undicesimo. Come debutto olimpico può anche andare bene. Francesco Fossi ha chiuso al quinto posto questa mattina la finale B che ha dato al suo quattro di coppia (capovoga Simone Raineri, secondo carrello Pierpaolo Frattini, prodiere Matteo Stefanini) l’undicesimo posto ai Giochi Olimpici di Londra.

Un risultato forse amaro: il terzo posto a Monaco in Coppa del Mondo poco prima della spedizione sul Dorney Lake a Eton aveva acceso speranze incredibili nei quattro moschettieri azzurri, che purtroppo si sono dovuti ricredere. Il quattro di coppia italiano non è mai riuscito, a eccezione a tratti del recupero post-batteria, a riproporre l’armonioso andamento della gara di Monaco, e alla fine è finito fuori dalla lotta per la finalissima.

Tuttavia non è scritto da nessuna parte che alla prima esperienza a cinque cerchi si debba tornare a casa con al collo un metallo pesante o anche solo con una finale. Francesco ha lottato, dato tutto, e questo è ciò che doveva raccogliere a Londra alla sua prima Olimpiade. Tra quattro anni, con questa esperienza alle spalle, nella testa e nel cuore, potrà solo andare meglio, e quel giorno come in questa settimana di Giochi, la Società Canottieri “Firenze” sarà stretta attorno al suo gigante biondo che porta sempre i colori biancorossi nel cuore anche oggi che gareggia per le Fiamme Gialle.

Il clima olimpico, passato Francesco, alla Canottieri non si esaurisce: a fine agosto ci sarà da tifare per Andrea Marcaccini, ventenne biancorosso in gara ai Giochi Paralimpici come capovoga del quattro con Adaptive LTA.
 

Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze” –

Nella foto FISA in barca, Fossi al terzo carrello del quattro di coppia; nell’altra con Marcaccini durante la premiazione pre-Olimpiadi a Firenze.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL