News / Società

Festival dei Giovani: la gioia della Tevere Remo

mercoledì 11 Luglio 2012

Festival dei Giovani: la gioia della Tevere Remo

ROMA, 11 luglio 2012 Ripetersi sarebbe stata una grande impresa per la Tevere Remo. E in fondo, anche se ha solo sfiorato il podio (quarta) non riuscendo a bissare il primo posto ottenuto l’anno scorso nella classifica generale a punti – che decreta la società vincitrice del Festival dei Giovani – la squadra allenata da Daniela Sanna, con la collaborazione di Michele Petracci e Matteo Scuriatti, è riuscita a conquistare il primo posto nel medagliere. Infatti la Tevere Remo, nonostante una squadra ampia ma non numerosa come quelle delle tre società che l’hanno preceduta nella classifica generale, è riuscita a mettere insieme la bellezza di 24 medaglie, di cui ben 11 d’oro, oltre a 6 d’argento e 7 di bronzo.

Nessuno è riuscito a fare meglio. Il merito è dei bravissimi allievi e cadetti, che nella tre giorni hanno dato davvero il massimo, gareggiando anche per Leonardo Massai costretto a restare a Roma per affrontare una sfida ben più impegnativa. Eccoli i piccoli eroi medagliati: due ori per Federica Barbini (entrambi nel 7,20 allievi B); Ottavia Ravoni (7,20 e doppio allievi C); Tommaso Braghetti, Francesco Marone e Giuseppe Franco (7,20 e 4 di coppia allievi C); Federico Cicirelli (7,20 e doppio allievi B); un oro per Greta Primo (doppio allievi C); Giorgio Tavazza (4 di coppia più un bronzo in 7,20 allievi C); Lorenzo Selci (in doppio più un argento in 7,20 allievi B), Simone Germani (7,20 più un bronzo in 4 di coppia cadetti); un argento per Alberto Di Rosa (7,20 più un bronzo in 4 di coppia cadetti), Thomas Di Donato (7,20 cadetti), Marco Biraschi (7,20 allievi C), Marco Piergiovanni (più un bronzo entrambi in 7,20 allievi B), Riccardo Del Gaudio (doppio più un bronzo in 7,20 allievi C), Pierpaolo Moro (doppio allievi C); due bronzi per Filippo Destro Castaniti (7,20 e 4 di coppia); un bronzo per Edoardo Mearelli (4 di coppia cadetti), Niccolò Cerantonio e Fabrizio Rocco (7,20 allievi C).

 
 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL