News

Eton: Drysdale fa festa nel singolo

venerdì 3 Agosto 2012

Eton: Drysdale fa festa nel singolo

LONDRA, 03 agosto 2012 – Oltre alla finale del due senza, vinta dalla Nuova Zelanda davanti a Francia, Gran Bretagna e Italia (Mornati, Carboncini), quest’oggi sono stati altri tre titoli olimpici. Il neozelandese Mahe Drysdale riscatta la delusione di Pechino 2008 conquistando il successo nella specialità del singolo. Partenza controllata, quarto dopo i primi 500 metri, va poi all’attacco di Karonen, Synek e Campbell. Gli riesce il triplo sorpasso a ridosso dei mille e, dal quel momento in poi, la strada si fa in discesa. Con il vantaggio di 1”55, il campione mondiale uscente festeggia anche il suo primo alloro olimpico dopo il bronzo di quattro anni fa. Argento a Synek, bronzo a Campbell.

Le inglesi Watkins e Grainger dominano la specialità del doppio femminile infilando così la seconda perla dopo il successo di Glover e Stanning nel due senza. Le australiane Crow e Pratley si piazzano seconde, a 2”73, ed il podio è completato dalla Polonia (Fularczik, Michalska). La Germania vince il duello con la Croazia nel quattro di coppia. Ben due secondi e tre decimi tra le due barche all’arrivo dopo una serrata lotta durata quattro anni: i croati devono anzi sudare per respingere il ritorno dell’Australia, brava a rimontare la Gran Bretagna poco dopo i 1000 metri.

Foto FISA ©

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL